lunedì 30 gennaio 2017

Solo 3 ingredienti e 3 minuti: Biscotti vegan&light banana e gocce di cioccolato


Eccomi finalmente!! Dopo una settimana senza connessione rieccomi qui! Si torna con l'appuntamento del lunedì, leggero come una nuvola! Quest'oggi vi do una ricetta velocissima, semplicissima e davvero light. Bastano 3 ingredienti per realizzare questi dolcetti vegan: banane, fiocchi di farro e stevia (o miele/zucchero). Potete poi aromatizzarli a piacere, io ho usato un pizzico di cannella e qualche goccia di cioccolato fondente ma potete spaziare. Ho trovato questa ricetta on line tempo fa ma non ricordo dove, da allora l'ho fatta e rifatta, ha poche calorie ed è ottima la mattina a colazione. La versione originale prevede i fiocchi di avena ma io ho approfittato della Degustabox di gennaio e ho utilizzato i Fiocchi di farro integrali tostati Poggio del Farro. Con Degustabox ricevo ogni mese tanti prodotti validi, andate a visitare il sito e iscrivetevi! Torniamo a questa ricetta superveloce, provatela, vi stupirà!


Ingredienti per 6/8 biscotti:




Procedimento:

1) Frullate la banana e unite i fiocchi di farro, aggiungete la stevia (o zucchero/miele a piacere) e aromatizzate con la cannella.
2) Con l'aiuto di un cucchiaio porzionate i biscotti distribuendoli su una teglia coperta con carta forno in modo da distanziarli tra di loro e distribuitevi sopra qualche goccia di cioccolato.
3) Infornate i biscotti a 180° e cuoceteli per circa 30 minuti. Lasciateli raffreddare e servite.

lunedì 23 gennaio 2017

Essenza: Muffins (piccanti) di pollo...so light!


Vi avevo promesso questa ricetta light di pollo già la scorsa settimana, ma i festeggiamenti per i miei 40 anni hanno sconquassato la mia scaletta e così dobbiamo recuperare. Questi muffins di pollo dovete assolutamente appuntarveli, sono tanto leggeri quanto saporiti...una di quelle ricette per cui non ti pesa per nulla essere a dieta! Sono ottimi come secondo piatto ma anche come fingher food funzionano bene e possono essere ideali anche per un pic-nic, da consumare a temperatura ambiente. E allora iniziamo bene la settimana, che sia piccante come questi muffins!


Ingredienti per 8 muffins circa:

  • 400g circa di petto di pollo tritato
  • 3 cucchiai di farina d'avena
  • 1 cucchiaio di formaggio light spalmabile
  • 1 cucchiaio di salsa piccante
  • qualche goccia di tabasco
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata
  • sale



Procedimento:

1) Mettete il pollo tritato in una terrina, aggiungete la cipolla, il formaggio spalmabile, la salsa piccante, il tabasco, regolate di sale e aggiungete la crusca d'avena, ne serviranno circa 3 cucchiai. Mescolate bene il tutto, il composto rimarrà comunque morbido, non deve essere troppo compatto.
2) Porzionate i muffins negli stampini leggermente unti con l'olio, pressandoli bene. spolverizzate con della crusca d'avena, irrorate con un filo d'olio e infornate a 200° per circa 15/20 minuti.
3) Servite i muffins caldi decorando a piacere e accompagnate con dell'insalata fresca.


mercoledì 18 gennaio 2017

Straccetti di pollo light (al forno) con salsa di soia e sesamo nero


Buon mercoledì, siamo al giro di boa della settimana, una settimana speciale per me, domani compio 40 anni, un bel traguardo. E allora mi viene normale fare bilanci e pensare al percorso fatto fin qui, alle sfide, alle fatiche, alle cadute ma anche ai successi, agli affetti, alle amicizie e posso dire senza dubbio di essere felice. Ho tutto quello che mi serve e tante pagine ancora da scrivere, tanti progetti da realizzare, viaggi da fare, amore da dare. E ho senza dubbio ancora tante ricette da realizzare.Come questa, sana, leggera e saporita. E allora buon compleanno a me e la ricetta a voi!


Ingredienti per 2/3 persone:

  • 3 fette di petto di pollo
  • 1 cucchiaino di zenzero in polvere
  • 3 cucchiai di salsa di soia
  • 4 cucchiai di crusca d'avena
  • 2 cucchiai di sesamo nero (io semi di sesamo nero Melandri-Gaudenzio)
  • olio extravergine d'oliva
  • sale



Procedimento:

1) Tagliate il petto di pollo a striscioline regolari e marinatele nella salsa di soia con lo zenzero per circa 30 minuti.
2) Passate il pollo in una panatura composta dalla crusca d'avena e i semi di sesamo. Sistemate gli straccetti in una pirofila foderata con carta forno, salate, irrorate con un filo dolio e infornate a 200° per circa 15 minuti. Servite ben caldi con una ricca insalata di contorno.


lunedì 16 gennaio 2017

Essenza: Polpettine (light) di pollo al curry


Buona settimana e buon lunedì! C'è tanta voglia di leggerezza nell'aria, non mi sono ancora ripresa dalle feste e sento l'esigenza di tornare a mangiare in modo sano ed equilibrato. Questa settimana quindi, sperando di fare cosa gradita, vi lascio tre ricette light con il pollo che non hanno nulla da invidiare alle loro versioni più ricche, anzi! Cominciamo con le polpettine che fanno sempre gola a tutti. Queste sono morbide, speziate e con una cremina irresistibile ma soprattutto leggere...da provare subito!


Ingredienti per 30 polpettine:

  • 400g di petto di pollo
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 2 cucchiai circa di pangrattato
  • 1 cipollotto
  • 200ml di latte scremato
  • 1 cucchiaio di formaggio spalmabile light
  • 1 cucchiaio di curry
  • prezzemolo fresco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe



1) Mettete nel mixer il petto di pollo con il cipollotto e sminuzzate il tutto. Trasferite in un contenitore e aggiungete l'uovo, la maizena, il pangrattato (se fosse troppo morbido aggiungetene ancora un po') sale e pepe e mescolate bene. Il composto risulterà comunque appiccicoso. Lasciate riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
2) Inumiditevi le mani e ricavate delle polpettine grandi come una noce. Ne verranno circa 30 con l'impasto preparato.
3) In una padella scaldate poco olio e cuocetevi le polpettine girandole da ogni lato. Aggiungete quindi il curry, il formaggio spalmabile e il latte e lasciate cuocere finchè non si sarà creata un'invitante cremina. Regolate di sale e servite le polpettine ben calde. Finite con del prezzemolo fresco tritato.


venerdì 13 gennaio 2017

Delicious Cake 🍭 (Torta decorata con caramelle super colorata)


Come ogni anno mi trovo a postare la torta del compleanno di mia figlia Margherita in questo periodo. E' nata il 20 dicembre e la sua festa cade proprio quando il blog è nel pieno delle ricette natalizie. Io invece voglio dargli il giusto risalto, perchè penso alla sua torta a lungo, cercando quell'espressione di stupore e ammirazione che mi ripaga di tutta la fatica e il lavoro fatto per realizzarla! Vedo crescere il mio fiorellino e trasformarsi in una splendida ragazza. La ricordo appena nata e quando gattonava per la casa. Ricordo il primo giorno della scuola materna, quello delle scuole elementari e il primo giorno alle scuole medie, solo qualche mese fa. La amo con tutto il mio cuore, così ostinata, ribelle, forte ma anche così dolce e disarmante. Non mi stancherò mai di fare torte per lei, torte che le faranno brillare gli occhi, torte che poi non mangerà perchè non ama i dolci ma che mostrerà fiera alle sue amiche. 


Ingredienti per 1 torta da 20 cm di diametro:

Per la base ho utilizzato la torta dei vasetti che rimane più compatta ma anche umida e saporita del pandispagna, che, una volta bagnato, non avrebbe retto il peso dei piani.

Dovrete preparare 2 basi da 20 cm, ogni base sarà poi divisa in due parti e utilizzerete in tutto 3 dei 4 dischi ricavati.

Per la tortiera da 20cm:
- 1 vasetto di yogurt intero da 125g (poi lavatelo e asciugatelo e utilizzatelo per misurare gli altri ingredienti)
- 3 vasetti di farina
- 1 e 1/2 vasetti di zucchero
- 2 uova
- 1 vasetto di olio di semi di girasole (io olio di semi di girasole Piave)
- qualche goccia di estratto naturale di vaniglia
- 1 bustina di lievito per dolci

Per la bagna:
- 1 tazza e 1/2 di acqua
- 1 tazza di zucchero
- 1/2 bicchiere di sciroppo di amarene

Per la farcitura e la decorazione:
- 1 vasetto di confettura di lamponi (450g)
- 400ml di panna da montare
- 2 cucchiai di zucchero
- 300g di lamponi freschi

Per la ganache di cioccolato fondente:
250g di cioccolato fondente
- 125ml di panna fresca
- 70g di burro

Per la copertura di cioccolato bianco:
150 di cioccolato bianco 
- 80g di panna
- qualche goccia di colorante alimentare azzurro in gel

- caramelle e lecca lecca per decorare
- zuccherini e smarties per decorare


Procedimento:

1) Preparate le basi: Mettete nella planetaria gli ingredienti nell'ordine esatto in cui sono riportati. Lavorate bene con le fruste finchè il composto non sarà ben areato. Versatelo in una tortiera da 20cm precedentemente imburrata ed infarinata ed infornate a 180° per circa 30-40 minuti, finchè non sarà ben cotta e dorata. Sfornate e lasciate raffreddare. Ripetete l'operazione preparandone una seconda sempre da 20cm.
2) Preparate la bagna facendo bollire tutti gli ingredienti finchè lo zucchero non si sarà completamente sciolto. Lasciate raffreddare.
3) Montate la panna per la farcitura con i due cucchiai di zucchero e mettete da parte.
4) Tagliate le basi fredde a metà, eliminate il disco superiore di 1 delle torte (perfetto per fare colazione!:)) bagnate leggermente con la bagna uno dei dischi inferiori, distribuitevi la confettura di lamponi (circa metà ma regolatevi a occhio) e sopra la panna montata. Farcite con metà dei lamponi freschi. Posizionate sopra l'altro piano inferiore e ricominciate con la bagna e la farcitura. Chiudete con l'ultimo disco (superiore) già inumidito con la bagna, finite con la panna e a questo punto livellate bene superficie e bordi.
5) Preparate la ganache di cioccolato: fondete il cioccolato sulla fiamma dolce con la panna e il burro, mescolate molto bene finchè non otterrete una crema liscia a lucida. Mettete a raffreddare. Quando sarà completamente fredda montatela con le fruste elettriche finchè non sarà ben gonfia e spumosa. Coprite bene con la ganache la superficie della torta e i bordi aiutandovi con una spatola e distribuitela in modo uniforme e preciso. Con un pettine da pasticceria realizzate le "righe" sui laterali della torta. 
6) Preparate la copertura di cioccolato bianco: Fate sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria con la panna finchè non sarà sciolto creando una crema omogenea (se fosse troppo compatta regolate con un po' di panna). Colorate con il colorante in gel azzurro in modo da ottenere la tonalità desiderata. Lasciate raffreddare.
7) Versate la copertura sulla torta e fate colare di lato ottenendo una superficie liscia e regolare.
8) Decorate a piacere con caramelle, lecca lecca, zuccherini e smarties alternando colori e tipologie. Mettete a riposare in frigorifero per almeno un'ora. Servite.

mercoledì 11 gennaio 2017

Biscotti salati al formaggio e peperoncino


Buongiorno amici e ben trovati! Vi chiederete come mai, dopo la parentesi festiva, io abbia ancora voglia di pubblicare ricette di salatini sfiziosi. La risposta è che ho ancora voglia di festeggiare, di festeggiare con voi questo nuovo anno di ricette tutto da scrivere. In questi giorni la voglia di cucinare, sperimentare, è tanta, è come un'energia che mi pervade e quando è così vuol dire che si comincia con il piede giusto. Mi è mancato questo piccolo spazio durante le feste ma adesso sono di nuovo qui...brindiamo? Cin cin...bentornati!


Ingredienti per 15 biscotti:
  • 175g di farina
  • 75g di burro freddo tagliato a cubetti
  • 50g di formaggio grattugiato (tipo parmigiano o cheddar o emmental)
  • 2 cucchiaini di peperoncino dolce in polvere
  • 1 cucchiaino di chili o peperoncino piccante in polvere
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • sale
  • fior di sale (facoltativo)


Procedimento:

1) Lavorate la farina con il burro a cubetti, il sale, il peperoncino dolce e il chili.
2) Aggiungete il formaggio grattugiato e poi 1 uovo e il concentrato di pomodoro, continuate a lavorare velocemente finchè il composto non si sarà amalgamato e aggregato.
3) Stendete la pasta con un mattarello a formare un rettangolo alto circa 10-12 cm e spesso 0,5 cm. Spennellate la superficie con l'uovo rimasto, precedentemente sbattuto, e cospargete a piacere con le spezie per il chili e il fior di sale. 
4) Ricavate 12 strisce di circa 1cm di larghezza e sistematele in due teglie coperte con carta forno. Infornate a 180° per circa 10-12 minuti. Lasciate raffreddare e servite.