venerdì 18 novembre 2016

Sweet friday: Ciambella yogurt e frutti rossi


Il post di oggi voglio dedicarlo alle amicizie vere, così difficili da trovare ma così preziose. Ho pochissime amiche, sono una persona selettiva ma i rapporti che sono riuscita ad instaurare resistono alla distanza e, ho scoperto, anche al tempo. Lo scorso week-end ho incontrato, dopo tanti anni, due amiche delle scuole superiori. Eravamo un trio e insieme, all'epoca, ne abbiamo combinate parecchie! E' stato bellissimo scoprire che non è cambiato nulla e che dopotutto siamo ancora le stesse ragazze di allora. Quante risate ci siamo fatte e quanti ricordi sono riaffiorati nella mia mente! Poi ci sono le amiche lontane, io ne ho due a cui voglio un gran bene, Roma e Milano. Poi l'amica del cuore con cui, anche se non ci si vede spessissimo, si riesce a condividere problemi, ansie e preoccupazioni, indispensabile. Poi ci sono le ex colleghe, con loro ho condiviso un bel pezzo di strada, tutte le mattine ci scambiamo il "buon giorno"su whatsapp e guai se manca!! Infine ci sono nuove amicizie che si stanno facendo strada nel mio cuore piano piano, chissà...
A tutte le mie amiche voglio augurare un buon week-end...questo sweet friday è per voi!!


Ingredienti per una torta o una ciambella da 24cm di diametro:

  • 125g di yogurt bianco intero
  • 250g di farina
  • 200g di zucchero
  • 2 uova
  • 150g di olio di semi
  • qualche goccia di estratto naturale di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 40g di lamponi essiccati
  • 40g di ciliegie essiccate
  • zucchero a velo


Procedimento:

1) Mettete i frutti rossi in ammollo in acqua per circa 10 minuti.
2) Versate nella planetaria o in un recipiente lo yogurt, aggiungete quindi la farina, lo zucchero, le uova, l'olio di semi, la vaniglia ed infine il lievito. Lavorate il tutto con le fruste elettriche fino a che non otterrete un composto gonfio e ben areato. Scolate i frutti rossi ed incorporateli al composto ottenuto.
3) Versate in uno stampo da ciambella precedentemente imburrato ed infarinato. Infornate a 180° per circa 40 minuti, finchè la ciambella non sarà ben cotta e dorata. Sfornate e lasciate raffreddare. Spolverizzate a piacere con lo zucchero a velo.

6 commenti:

  1. Amici meglio pochi e buoni come questa ciambella e non tanti solo di nome e non fi fatto. Buon weekend ! 🙋

    RispondiElimina
  2. Amici meglio pochi e buoni come questa ciambella e non tanti solo di nome e non fi fatto. Buon weekend ! 🙋

    RispondiElimina
  3. Bellissima questa ciambella! Posso chiederti che stampo hai usato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca! Uno stampo di silicone Cuki. Di solito non uso il silicone per le torte perchè non mi piace molto ma questo ha una forma carina! Baci

      Elimina
  4. Tutta la bontà e la leggerezza di una ciambella, delizosa!

    RispondiElimina
  5. Come hai ragione....è difficile trovare amicizie vere e soprattutto....sincere! Io ho avuto tante delusioni purtroppo.
    Una favola la tua ciambella, mi piacerebbe tanto poterne mangiare una bella fetta con te, magari sorseggiando un buon te, perché no....
    Buon fine settimana!!!

    RispondiElimina