mercoledì 16 novembre 2016

Maialino al latte con erbe aromatiche


Buon mercoledì! Qui si fanno le corse, 1000 impegni, 1000 progetti nuovi, l'adrenalina non lascia posto alla stanchezza, sono contenta di tutto questo caos creativo che mi sta sommergendo! Ovviamente non voglio assolutamente trascurarvi quindi non mi dimentico di lasciarvi le mie ricette, sperando che siano gradite. Oggi ci occupiamo di un succulento maialino in pezzi cotto nel latte e nel brodo e profumato con le mie amate erbe aromatiche. Una lunga cottura a bassa temperatura che regalerà alla carne una consistenza morbida, che si scioglie in bocca! Per me il piatto perfetto per un pranzo della domenica. Ma siccome la domenica è ancora lontana, almeno per me, mi tocca scappare a gambe levate verso altri orizzonti...stampate la ricetta per il week-end! Bye bye!!


Ingredienti per 4 persone:

  • 1 Kg di maialino in pezzi
  • 300ml circa di latte intero
  • 500ml di brodo di carne
  • 1 mazzolino di erbe aromatiche (rosmarino, timo, salvia e finocchio selvatico)
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe



Procedimento:

1) Massaggiate i pezzi di maialino con sale e pepe e adagiateli in una pirofila con dell'olio sul fondo. Aggiungete quindi le erbe aromatiche e finite con un filo d'olio. Infornate a 160°. La carne dovrà cuocere complessivamente per 4 ore. 
2) Dopo mezz'ora che la carne è in forno bagnatela con il latte. giratela e continuate a cuocere per altri 30 minuti. A questo punto aggiungete anche il brodo di carne, girate di nuovo e continuate la cottura per altre 3 ore tenendo la parte con la cotenna fuori dal liquido di cottura (in questo modo sarà dorata e non molliccia).
3) Sfornate, togliete la carne e tenetela al caldo, filtrate il fondo di cottura e fatelo ridurre, se necessario aggiungete un cucchiaino di maizena stemperato in un cucchiaio di acqua appena tiepida. 
4) Servite il maialino con del purè di patate profumato alle erba.


Nessun commento:

Posta un commento