mercoledì 30 novembre 2016

Essenza: Bruschette con insalata fiorita e uova pochè


Buon mercoledì gelato a tutti!! Brrr...che freddo! Ma io non mi arrendo all'inverno...si vede?? L'altra sera da Eataly ho trovato ingredienti fichissimi, tipo questa insalatina fiorita e i germogli di porro...meraviglia!! E mi sono subito proiettata nella bella stagione!! Ho pensato a qualcosa da realizzare per la mia rubrica Essenza, una ricetta leggera con gusto, un'esplosione di gusto!! Piace?? Spero di sì! Auguro un buon mercoledì colorato a tutti e abbiate fede, la rubrica prima o poi tornerà il lunedì, basta crederci...buhahahahaha!! Oggi sono un po' matta...bye!


Ingredienti per 2 bruschette:

  • 2 fette di pane casereccio ai semi o ai cereali
  • insalatina fiorita (se non la trovate potete farla voi usando la misticanza e aggiungendo fiori eduli)
  • 2 uova
  • germogli di porro (facoltativi)
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • olio extravergine d'oliva
  • sale



Procedimento:

1) Tostate le fette di pane su una griglia unta e ben calda finchè non saranno croccanti.
2) Versate il succo di limone in un barattolo e aggiungete olio extravergine d'oliva e sale. Chiudete bene e scuotete energicamente ottenendo un'emulsione.
3) Prendete due quadrati di pellicola per alimenti da 30cm circa per lato. Spennellateli con poco olio d'oliva e rompete al centro di ogni quadrato un uovo facendo attenzione a non romperlo. A questo punto chiudete gli angoli del vostro quadrato e sigillate bene l'uovo girando la pellicola (o utilizzando uno spago) e ottenendo un pacchettino (non deve contenere aria, la pellicola deve solo avvolgere l'uovo che in questo modo assumerà cuocendo la forma classica dell'uovo in camicia o pochè).
4) Cuocete le uova nella pellicola immergendole in acqua bollente per circa 3 minuti.
5) Sistemate il pane su un piatto da portata, distribuitevi sopra l'insalatina e conditela con la citronette preparata. Posate le uova pochè, precedentemente liberate dalla pellicola, sopra all'insalata e finite con i germogli di porro e un filo d'olio. Servite.

3 commenti:

  1. Questo piatto ha dei colori splendidi, sembra un quadro!

    RispondiElimina
  2. Sono una poesia queste Bruschetta!
    Spero porterai una delle tue meraviglie anche al mio contest. Ciao cara

    RispondiElimina
  3. Sono una poesia queste Bruschetta!
    Spero porterai una delle tue meraviglie anche al mio contest. Ciao cara

    RispondiElimina