giovedì 8 settembre 2016

Crêpes con erbe e pomodorini


Le crêpes sono uno dei piatti tipici della cucina francese (sul sito di Président Formaggi potrete scoprirne altri) che a casa mangiamo più che volentieri, quando le preparo è sempre una festa! Da un po' di tempo cercavo però una ricetta più estiva e leggera, di solito le cucino gratinate con un bel ripieno sostanzioso! Ed ecco che ho trovato questa ricetta, sempre sul sito di Président, che è proprio nelle mie corde. Si tratta di crêpes alla birra condita con pomodorini spadellati e profumate erbe aromatiche. I miei bambini e mio marito hanno gradito moltissimo, è una versione vegetariana che non ha nulla da invidiare alle golose declinazioni al prosciutto o al salmone. Le replicherò di sicuro!! 


Ingredienti per 4 persone:
  • - 2 uova
  • - 1 lattina di birra chiara
  • - 130 gr di farina 00
  • - 3 cucchiai di olio di oliva
  • - un pizzico di sale
  • - Burro 
  • - 20 g prezzemolo fresco
  • - 20 g di salvia fresca
  • - 10 g di erba cipollina
  • - 10 g basilico fresco
  • - 2 spicchi d’aglio
  • - 1 peperoncino fresco
  • - 100 g olio extravergine di oliva
  • - 450 g di pomodori ciliegia


Preparazione:

1) Setacciate la farina in una ciotola. Sbattete leggermente le uova e mescolatele alla farina e il sale. 
Aggiungete l’olio e la birra e continuate a mescolare energicamente. 
Quando tutto l’impasto sarà amalgamato fatelo riposare almeno 30 minuti in frigorifero, meglio un’ora.
2) Lavate i pomodorini e tagliateli a pezzetti molto piccoli con un coltello; metteteli da parte raccogliendo anche il loro succo.
3) Mondate tutte le erbe e tagliatele finemente sempre a coltello o con una mezzaluna, aggiungetele ai pomodori e mescolate per insaporire il tutto.
4) Aprite il peperoncino e privatelo dei semi con l’aiuto di un coltello e tagliatelo in tre o quattro pezzi. Se siete amanti del sapore del peperoncino fresco, tritatelo finemente. In una pentola scaldate l’olio con i due spicchi d’aglio, scamiciati e tagliati a metà, e il peperoncino. 
Quando sfrigolerà appena, spegnete e fate riposare cinque minuti. 
Togliete l’aglio e, solo se non è di vostro gradimento, il peperoncino e aggiungeteci i pomodorini e le erbette. Mescolate il tutto e fate riposare così i pomodori s’insaporiranno per bene.
5) Mentre i pomodori riposano passate alla cottura delle crêpes. In una padella, non troppo grande, fate sciogliere un po’ di burro e versatevi un po’ di composto alla birra roteando velocemente la padella in modo da allargarlo su tutto il fondo. 
Quando la crêpe si staccherà facilmente, giratela aiutandovi con una forchetta.  Appena l’altro lato si sarà dorato leggermente la crêpe sarà cotta. Quando avrete finito di cuocere tutte le crêpes, sgocciolate i pomodorini dall’olio e farcite le crêpes. Servite le crêpes tiepide


3 commenti:

  1. Un piatto che mette allegria, sei sempre molto brava!

    RispondiElimina
  2. Che colori questo tuo piatto e che bella idea abbinare le crepes con verdure fresche !!!
    da fare senz'altro :-P
    un abbraccio ^__^

    RispondiElimina
  3. Un piatto favoloso! Una tavolozza di colori che si mangia con gli occhi.

    RispondiElimina