mercoledì 20 luglio 2016

Crostata di mele all'antica


I dolci con le mele sono senza dubbio tra i miei preferiti ed io sono sempre in cerca di ricette nuove da provare. Quelle che mi piacciono di più sono quelle della tradizione, tutte da riscoprire e gustare nella loro semplicità. In questa mia ricerca sono capitata sul sito di Galbani ed ho trovato questa ricetta della crostata di mele il cui nome ha attirato immediatamente la mia attenzione. Non sono rimasta affatto delusa, la frolla è ricca, burrosa e deliziosa, la farcitura è costituita solo dalle mele di cui quindi si puo' apprezzare in pieno il sapore...da ripetere!! Io l'ho servita tiepida con una pallina di gelato...assolutamente goduriosa!!


Ingredienti per uno stampo da 24cm di diametro:


  • 250 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli d'uovo
  • un pizzico di sale
  • 1 limone non trattato
  • 8 mele Golden
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 1 cucchiaio cannella in polvere



  • Procedimento:

    1) Preparate la base di pasta frolla: formate una fontana di farina e al centro lavorate il burro con lo zucchero; unite i tuorli, la buccia grattugiata del limone e un pizzico di sale.
    Amalgamate e impastate fino a formare un composto omogeneo che forgerete in una palla, che avvolgerete nella pellicola trasparente e che lascerete raffreddare e riposare in frigorifero per 30 minuti.
    2) Nel frattempo sbucciate per bene le mele, tagliatele a fettine sottili e irroratele di succo di limone per evitare che anneriscano.
    Frullate metà delle mele nel mixer e mettete da parte in una ciotola la purea ottenuta.
    3) Trascorsa mezz'ora, stendete l'impasto con l'aiuto del mattarello in una tortiera rotonda di 24 centimetri di diametro precedentemente imburrata e infarinata. Farcite la crostata stendendo sul fondo uno strato di purea di mele frullate e adagiandovi sopra le fettine di mele a raggiera, a formare una rosa.
    4) Cospargete tutta la superficie con un leggero strato di zucchero di canna e cannella e cuocete in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti, finchè la crostata non sarà ben cotta e dorata. A cottura raggiunta, prelevate lo stampo dal forno.
    Servite la vostra crostata di mele tiepida a fette triangolari (tagliate la vostra crostata in modo facile e veloce impiegando un coltello da dolci ben affilato). Accompagnate a piacere con 1 pallina di gelato alla vaniglia.




    2 commenti:

    1. adoro i dolci alle mele, non mi stanchero' mai di reperire nuove ricette deliziose come la tua, brava!!!Baci Sabry

      RispondiElimina
    2. ...sempre addicted dei dolci con le mele, non posso che essere entusiasta di questa ricettina

      RispondiElimina