venerdì 10 giugno 2016

Sweet friday: Naked Cake fragole, panna e meringa


Buon venerdì a tutti, il sole splende qui in campagna e il silenzio e rotto solo dal canto degli uccellini, è meraviglioso! Speriamo che anche oggi la pioggia non ci battezzi...staremo a vedere!! Allora, che ne dite di questa meravigliosa torta? Non dovrei dirmelo da sola però trovo che sia molto carina e soprattutto buonissima e soprattuttotutto è la torta che ho preparato per la festa dei 40 anni di mio marito. Trovo che gli assomigli infatti, è semplice nei sapori e fresca e quando meno te lo aspetti, in fondo, arriva la nota dolce della meringa che ti avvolge! ❤❤❤❤
Complice nella preparazione della torta è stata la Degustabox di maggio, piena zeppa di ottimi prodotti, lì ho trovato l' olio di semi di girasole Piave che ho utilizzato per fare la base di questa torta, che, per altro, è senza burro quindi e molto leggera. Augurandovi un buon week-end vi saluto e vi do appuntamento a lunedì. Bye bye!


Ingredienti:

Per la base ho utilizzato la torta dei vasetti che rimane più compatta ma anche umida e saporita del pandispagna, che, una volta bagnato, non avrebbe retto il peso dei piani.

Dovrete preparare 2 basi da 24 cm, ogni base sarà poi divisa in due parti e utilizzerete in tutto 3 dei 4 dischi ricavati.

Per la tortiera da 24cm:
- 1 vasetto di yogurt intero da 125g (poi lavatelo e asciugatelo e utilizzatelo per misurare gli altri ingredienti)
- 3 vasetti di farina
- 1 e 1/2 vasetti di zucchero
- 2 uova
- 1 vasetto di olio di semi di girasole (io olio di semi di girasole Piave)
- qualche goccia di estratto naturale di vaniglia
- 1 bustina di lievito per dolci

Per la bagna:
- 1 tazza di acqua
- 1 tazza di zucchero
- la scorza intera di un limone bio
- il succo di 1 limone

Per la farcitura e la decorazione:
- 1 vasetto di confettura di fragole (450g)
- 400ml di panna da montare
- 2 cucchiai di zucchero
- 500g di fragole
- 100g di meringhe
- fiori freschi
- foglioline di menta (o melissa) fresca



Procedimento:

1) Preparate le basi: Mettete nella planetaria gli ingredienti nell'ordine esatto in cui sono riportati. Lavorate bene con le fruste finchè il composto non sarà ben areato. Versatelo in una tortiera da 24cm precedentemente imburrata ed infarinata ed infornate a 180° per circa 30-40 minuti, finchè non sarà ben cotta e dorata. Sfornate e lasciate raffreddare. Ripetete l'operazione preparandone una seconda sempre da 24cm.
2) Preparate la bagna facendo bollire tutti gli ingredienti finchè lo zucchero non di sarà completamente sciolto. Lasciate raffreddare.
3) Montate la panna per la farcitura con i due cucchiai di zucchero e mettete da parte.
4) Tagliate le basi fredde a metà, eliminate il disco superiore di 1 delle torte (perfetto per fare colazione!:)) bagnate leggermente con la bagna uno dei dischi inferiori, distribuitevi la confettura di fragole (circa metà ma regolatevi a occhio) e sopra la panna montata. Farcite con  le fragole tagliate a cubetti e meringa sbriciolata a piacere. Posizionate sopra l'altro piano inferiore e ricominciate con la bagna e la farcitura. Chiudete con l'ultimo disco (superiore) già inumidito con la bagna, finite con la panna e a questo punto livellate bene superficie e bordi.
5) Decorate con le fragoline più belle che avrete lasciato da parte, qualche meringa i fiori freschi e le foglioline di menta. Cospargete la superficie rimanente con la meringa sbriciolata. Servite in una bella alzata o in un piatto per la torta.

3 commenti: