martedì 7 giugno 2016

Massì che sono dolce!! Paris Brest con crema diplomatica al limone e fragole


Avevo anticipato sui social che sono uno dei 48 blogger scelti per partecipare al prestigioso concorso di Vallè&Burro. Ovviamente sono contentissima ed onorata per questo. Il tormentone di queste due settimane infatti è stato "Sei più dolce o salato?"...beh, io posso sembrare un tipo "tutto pepe" ma poi nascondo un animo davvero dolce, è la mia essenza, non ci posso fare nulla e quindi la risposta è dolce, anzi, dolcissima!! Così ho realizzato il mio dolce con Vallè&Burro e spero sia di vostro gradimento...che ne dite? Puo' andare? Speriamo di fare una bella figura!


Ingredienti per 4/5 Paris Brest da 12 cm circa di diametro:


Per la pasta choux:

  • 100g di Vallè&Burro
  • 100g di farina
  • 100ml di acqua fredda
  • 3 uova medie
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 cucchiaino di lievito per dolci
 Per la crema diplomatica:

  • 500ml di latte intero
  • 200g di zucchero
  • 5 tuorli
  • 45g di maizena
  • 1 scorza intera di un grosso limone bio
  • 350ml di panna da montare + 3 cucchiai di zucchero semolato fine

  • 500g di fragole fresche
  • mandorle a lamelle
  • zucchero a velo



Procedimento:

1) Preparate la crema lavorando con le fruste elettriche i tuorli con lo zucchero, quando il composto sarà chiaro e spumoso incorporatevi la maizena setacciata poco per volta. Aggiungete il tutto al latte precedentemente scaldato (deve essere quasi all'ebollizione) con dentro la scorza di limone e mescolate in continuazione con una frusta. Quando la crema si sarà addensata e starà per bollire, spegnete la fiamma, eliminate la scorza di limone e lasciate raffreddare.
2) Preparate la pasta choux: Mettete il burro in un pentolino insieme all'acqua fredda e al sale. Quando il burro sarà completamente sciolto e bollirà aggiungete la farina in un' unica soluzione e mescolate velocemente finchè sarà tutto incorporato e il composto si staccherà dalle pareti. Togliete dal fuoco, lasciate intiepidire qualche minuto e aggiungete poco per volta mescolando energicamente le uova leggermente sbattute (mi raccomando unitene un po' e non aggiungetene altro finchè non sarà completamente assorbito). Lavorate velocemente (volendo anche facendosi aiutare da uno sbattitore con frusta a K per una decina di minuti, a questo punto il composto sarà morbido, è normale se si attaccherà ai bordi, aggiungete il lievito, mescolate il tutto e trasferite in una sacca da pasticcere con bocchetta grande liscia o dentellata a piacere. 
3) Con una matita fate dei cerchi distanziati su un foglio di carta da forno utilizzando un bicchierino da liquore. Distribuite la pasta choux lungo la circonferenza dei cerchi, fatene un altro attaccato più esterno ed un ultimo sopra, tra i due cerchi. Cospargete i paris brest con le mandorle ed infornate a 190° per circa 30 minuti. Non aprite il forno prima altrimenti la pasta choux si sgonfierà e dovrete buttare tutto! Sfornate e lasciate raffreddare.
4) Montate la panna con lo zucchero superfino ed incorporatela poco per volta alla crema pasticcera fredda.
5) Tagliate i paris brest a metà e farciteli con la crema, preparata aiutandovi con una sac a poche, posizionatevi sopra uno strato di fettine di fragola precedentemente pulite e finite con un'altro strato di crema diplomatica. Chiudete i paris brest coprendoli con l'altra parte di bignè e finite con una spolverata di zucchero a velo. Decorate a piacere con fragoline fresche. Servite.


E tu, sei dolce o salato?

4 commenti:

  1. MERAVIGLIOSA,SE SOSTITUISSI LA VALLE' CON YOGURT GRECO?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lory, puoi sostituire il burro Vallè con un altro tipo di burro ma non con lo yogurt. Altrimenti la pasta choux non ti verrà e dovrai gettare tutto. Fammi sapere se provi! Baci

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. ...in tanti anni non l'ho mai fatto... Un dolce così bello e straordinario che sarebbe anche ora di provarci!
    Certo la tua maestrìa nel presentarlo è insuperabile cara Ambra!

    RispondiElimina