lunedì 23 maggio 2016

Essenza: Branzino al cartoccio con verdurine profumate


Beh, dico sempre che devo mangiare più pesce che fa bene a tutti e così in questo periodo, complice la dieta raccomandatami dal Dottore, mi trovo a consumarne di più e a cercare nuove ricette, leggere e saporite. Come questo branzino che unisce al solito comodo e veloce cartoccio, una serie di verdure colorate e profumate di origano fresco. In questo modo sarà tutto ancora più rapido e gustoso, potrete preparare il pesce e il contorno in una sola soluzione. Un piatto perfetto per chi non ha mai tempo ma non vuole rinunciare alle gioie della buona cucina. Ma anche da voi oggi è pieno autunno??? Che barba!! Estateeee dove seiiii??? Arriviiii??? 


Ingredienti per 2 persone:

  • 1  branzino da circa 300/400g già pilito ed eviscerato
  • 300g di pomodorini tipo piccadilly o pachino
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1/2 peperone giallo
  • 1/2 peperone rosso
  • 3 cipolle rosse fresche (cipollotti)
  • 3 filetti di acciuga
  • 1 mazzolino di origano fresco
  • olio extravergine d'oliva
  • sale



Procedimento:

1) Mondate e pulite i peperoni e tagliateli a listarelle. Fate lo stesso con i cipollotti e tagliateli a spicchi. Lavate i pomodorini e tagliateli a metà. 
2) In una padella scaldate dell'olio con lo spicchio d'aglio schiacciato e i filetti di acciuga. Aggiungete i peperoni e le cipolle e fate saltare velocemente a fiamma viva. Unite anche i pomodorini e spadellate alcuni minuti. Regolate di sale e togliete dal fuoco (le verdure non devono essere cotte, quando si saranno sciolti i filetti di acciuga potete toglierle dalla fiamma).
3) Salate il branzino e adagiatelo in una pirofila coperta con carta da forno. Sistemate le verdure intorno al pesce e finite con l'origano fresco e un giro d'olio extravergine. Chiudete il cartoccio ed infornate a 180° per circa 25-30 minuti (a seconda della grandezza del pesce). 
4) Sfornate, pulite il branzino e servitelo con le sue verdure.

1 commento: