venerdì 8 aprile 2016

Sweet friday: Gelato (senza gelatiera) alle fragole e meringhette


Vi avevo promesso uno sweet friday e, anche se in ritardo, eccomi! Oggi il post è un anticipo di estate...non avete voglia anche voi di caldo e di gelato? E allora gelato sia, per il caldo mi sa che dobbiamo aspettare ancora un po' anche se queste ultime giornate sono miti e piacevoli. La ricetta di oggi non prevede l'utilizzo della gelatiera, resta fermo il fatto che, se l'avete, nessuno vi impedisce di usarla, il tutto sarà ovviamente più rapido. Con questa dolcezza tutta rosa vi auguro un buon week-end e vi do appuntamento a lunedì per una settimana all'insegna delle ricette estive...si capisce che non vedo l'ora??? 


Ingredienti per 4 persone:
  • 300g di fragole
  • 250ml di latte
  • 150ml di panna
  • 100g di zucchero
  • il succo di 1/2 limone
  • 15g di meringhette



Procedimento:

1) Pulite le fragole e mettetele nel mixer con tutti gli altri ingredienti ad esclusione delle meringhe.
2) Frullate il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Se volete un gelato più vellutato, filtrate il tutto per eliminare i semi i delle fragole.
3) Riponete in freezer il gelato per 4 ore. Tiratelo fuori e passatelo di nuovo al mixer per rompere i cristalli di ghiaccio troppo grandi. Riponete di nuovo in freezer per 2 ore e ripetete l'operazione, e poi di nuovo dopo 2 ore.
4) Amalgamate le meringhette e fate riposare in freezer per tutta la notte. Estraete il gelato dal freezer qualche minuto prima di servirlo, porzionatelo, decoratelo a piacere con fragole e meringhette e servite.

3 commenti:

  1. Certo che ogni tua foto è una tentazione! Assaggerei volentieri questo gelato. E poi come potrebbe non piacermi, con tutto questo rosa?

    RispondiElimina
  2. che buono, e' una grande tentazione, peccato non poterci affondare il cucchiaino!!!Baci sabry

    RispondiElimina