venerdì 15 aprile 2016

Sweet friday: Ciambella cioccolatosa (con le uova di Pasqua avanzate)


Arrivati, con fatica, a questo dolce venerdì. Sarà il cambio di stagione ma energie creative a parte, mi sento abbastanza fiacca, anche per voi è così??  Mah, spero di riprendermi, ho un sacco di cose da fare. Nella lista c'era anche "fare fuori le uova di Pasqua"...siamo sepolti dal cioccolato! Anche voi? Immagino sia inevitabile con bambini o ragazzi in casa. Bene, facciamoci venire delle idee, oggi vi propongo una ciambella per la colazione, io ho solo cioccolato al latte ma ovviamente potete usare anche il fondente. E' perfetta da pucciare nel latte, dentro ci sono i pezzi di cioccolato rotti grossolanamente e sopra una ganache di cioccolato preparata con il latte, senza panna. Vi piace l'idea? Benissimo, allora vi lascio la ricetta (per la regola del silenzio assenso ;)) e vi auguro un week end colorato e scoppiettante! Baciiiiii!


Ingredienti:

  • 3 uova
  • 125g di zucchero
  • 250g di farina
  • 50g di fecola di patate
  • 150ml di latte
  • 100g di burro
  • 1 pizzico di bicarbonato
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 200g di pezzi di cioccolato delle uova di Pasqua (o gocce di cioccolato)


Per la ganache:

  • 200g di cioccolato delle uova di Pasqua (o da copertura)
  • 80ml di latte



Procedimento:

1) Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto gonfio e ben areato. Aggiungete quindi il burro ammorbidito e la farina, mischiata con la fecola, un cucchiaio per volta, alternandola con il latte tiepido.
2) Aggiungete infine, sempre lavorando con le fruste elettriche, il bicarbonato e il lievito. Incorporate il cioccolato che avrete ridotto in pezzi grossolani e versate il tutto in uno stampo per ciambella imburrato ed infarinato. Infornate immediatamente a 180° e cuocete per circa 30-40 minuti, finchè la ciambella non sarà ben cotta e dorata. Lasciate raffreddare.
3) Nel frattempo preparate la ganache: Scaldate il latte sul fuoco, aggiungete i pezzi di cioccolato e rimettete sul fuoco a fiamma dolce finchè il cioccolato non sarà completamente sciolto e si otterrà una crema densa e omogenea. Lasciatela raffreddare.
4) Versate la ganache sulla ciambella fredda e lasciatela solidificare. Servite.


3 commenti:

  1. Grazie! mi serviva proprio una idea per smaltire le uova di Pasqua!

    RispondiElimina
  2. Cioccolatosa, bella e tanto buona. Un ottimo riciclo !

    RispondiElimina
  3. QUESTA CIAMBELLA E' IRRESISTIBILE, UN VERO ATTENTATO ALLA MIA LINEA, UNA FETTINA PER ME TI E' AVANZATA????BACI SABRY

    RispondiElimina