domenica 24 gennaio 2016

Cake vegan con porri, patate e tandoori masala


Buona domenica! Vi avevo già parlato della Degustabox che ricevo tutti i mesi con dentro tanti prodotti a sorpresa delle migliori marche ad un prezzo ridicolo vero? Beh, quella di dicembre era davvero ricca! Se non vi siete ancora abbonati a questo simpatico, divertente e goloso appuntamento dovete assolutamente farlo...iscrivetevi QUI. Questa volta ho scelto di usare la panna di soia Alpro per questo cake vegano davvero saporito e piccantino! Unisce i sapori dell'orto (porri e patate) a quelli orientali del tandoori masala. E' così profumato che le mie gallinelle non hanno resistito e sono venute a curiosare, ma io dico, ma posso lavorare così??!!! Sono davvero forti! Vi lascio la mia ricetta e vi auguro una serena domenica!


Ingredienti:

- 1 porro piuttosto grande
- 2 patate medie a pasta gialla
- 140g di farina
- 30g di maizena
- 100ml di panna di soia Alpro + 3 cucchiai
- 80ml di olio di semi di girasole
- 1/2 cucchiaino di bicarbonato
- il succo di 1 limone
- 1 cucchiaino di sale
- pepe
- 2 cucchiaini di tandoori masala (potete sostituirlo anche con del gran masala o del curry)
- 2 cucchiai di mandorle a lamelle


Procedimento:

1) Lessate le patate finchè non saranno tenere ma ancora sode, lasciatele intiepidire poi pelatele e tagliatele a cubetti non troppo grossi.
2) Mondate il porro, affettatelo e rosolatelo in padella con dell'olio. Aggiungete le patate a cubetti e saltate il tutto. Regolate di sale e di pepe.
3) Miscelate la farina con la maizena, il sale e il bicarbonato.
4) Tostate il masala in un padellino finchè non sprigionerà un leggero fumo bianco. Unite le spezie al composto di polveri.
5) Con una frusta emulsionate la panna di soia con l'olio di semi e il succo di limone, aggiungete le farine poco per volta, sempre lavorando l'impasto fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiustate la consistenza aggiungendo 2/3 cucchiai di panna di soia. Unite le verdure spadellate ed incorporatele bene.
6) Versate l'impasto in uno stampo da plumcake precedentemente unto e infarinato, livellate e distribuite le mandorle in superficie. Infornate a 190°per circa 30-40 minuti, finchè non sarà ben cotto e dorato. Sfornate e lasciate raffreddare. Togliete dallo stampo e servite.



2 commenti:

  1. UN ASSAGGINO LI' IN CAMPAGNA IN MEZZO ALLE GALLINE LO FAREI VOLENTIERI!!!BUONA DOMENICA ANCHE A TE!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Amo i cake salati, sono favolosi e il tuo immagino molto gustoso. Vedendo le galline vicino, temevo che non la finissero loro prima del tempo. Le cose buone tutti li vogliono. Buona domenica !

    RispondiElimina