lunedì 14 dicembre 2015

Lasagne con ragù bianco di coniglio, carciofi ed erbe provenzali


E' lunedì e continua la nostra maratona natalizia. Si comincia con i primi all'insegna del gusto e della golosità! La mia prima proposta è questa lasagna, morbida e ricca...contiene tutti i sapori della campagna ma è anche sofisticata. Che ne dite? Una versione diversa dalle classiche perchè in fondo, le feste, sono proprio il momento in cui assaporare nuovi abbinamenti e usare la fantasia in cucina! Oggi poi occhio all'abbinamento di Sabina! Tanta robba!! Domani troveremo un'altra proposta chic che piacerà sicuramente a tutti e vi farà fare una bellissima figura. A voi la ricetta...baci baci.


Ingredienti per 6/8 persone:

- 2 confezioni di lasagne da 250g
- 3/4 carciofi già puliti
- 1 spicchio d'aglio
- 250g di parmigiano grattugiato
- olio extravergine d'oliva
- sale
- pepe

Per la besciamella:
- 1l di latte intero
- 100g di burro
- 100g di farina
- sale
- pepe
- noce moscata

Per il ragù bianco di coniglio:
- 250g di coniglio già disossato
- 1 piccola carota
- 1 costa di sedano
- 1 piccola cipolla bionda
- 1 bicchiere di vino bianco
- 1 tazza di brodo di pollo (o vegetale)
- 1 mazzolino di erbe provenzali (basilico, salvia, timo, finocchietto selvatico, origano, rosmarino)
- olio extravergine d'oliva
- sale
- pepe


Procedimento:

1) In una casseruola soffriggete nell'olio la cipolla, il sedano e la carota, precedentemente sminuzzati.
2) Aggiungete la polpa di coniglio che avrete tritato al mixer, rosolate a fiamma viva per alcuni minuti e sfumate con il vino bianco.
3) Abbassate la fiamma e allungate con un po’ di brodo di pollo. Regolate di sale e pepe, coprite e cuocete a fuoco dolce per circa 20-25 minuti bagnando, quando necessario, con altro brodo caldo. 
4) Quando il sugo sarà pronto ed avrà la giusta consistenza aggiungete le erbe provenzali tritate, mescolate, regolate nuovamente, se necessario, di sale e lasciatelo raffreddare completamente.
5) Preparate la besciamella: Fate sciogliere il burro in una casseruola e aggiungete la farina in un’unica soluzione, mescolate energicamente con una frusta e aggiungete gradualmente il latte tiepido a filo sempre continuando a mescolare. Cuocete a fiamma dolce sempre girando il composto finchè la besciamella non si sarà addensata. Regolate di sale e di pepe e aggiungete la noce moscata. Mettete da parte.
6) Stufate i carciofi: Eliminate le foglie esterne più coriacee e le barbe interne dei carciofi e tagliateli molto finemente. Saltateli in padella con olio e lo spicchio d'aglio schiacciato, abbassate la fiamma, aggiungete 1/2 bicchiere d'acqua, regolate di sale e di pepe e cuocete con un coperchio finchè i carciofi non saranno teneri e i liquidi di cottura si saranno completamente assorbiti. Lasciate intiepidire.
7) Assemblate le lasagne: Imburrate una pirofila, versate sul fondo un po' di besciamella quindi sistemate uno strato di pasta fresca, distribuite un po' di besciamella, un po' di ragù di coniglio e qualche carciofo. Spolverizzate con il parmigiano grattugiato e proseguite con un nuovo strato, fino ad esaurimento degli ingredienti.
8) Cuocete in forno a 200° per circa 20-25 minuti, finchè non si sarà creata una golosa crosticina in superficie e la lasagna sarà ben cotta. Lasciate intiepidire per alcuni minuti quindi servite.


L'abbinamento di VivailVino:

Per questo abbinamento natalizio porto sulle vostre tavole un vino bianco che nasce dalla selezione nei vigneti aziendali delle migliori uve Albana, vendemmiate poi tardivamente, con più passaggi  mano a mano che compaiono le prime tracce di muffa nobile.





4 commenti:

  1. ...e che buon appetito sia!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Tesoro è un piatto da re,che spettacolo!! Un abbraccio fortissimo,Imma

    RispondiElimina
  3. CHI NON AMA LA LASAGNA???QUESTA E' STRAORDINARIA, Da provare!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  4. ma cos'è sta meraviglia? raffinatissima lasagna.. perfetta per Natale! brava

    RispondiElimina