martedì 24 novembre 2015

Tortine al burro di arachidi con glassa allo sciroppo d'acero

 

Bentrovati! Procediamo in questa settimana che profuma di burro e di zucchero. Oggi la ricetta è intrigante, semplice nell'esecuzione ma sorprendente nei sapori potrei dire made il USA. Si tratta di una soffice tortina dal profumo di arachidi, non troppo dolce, pertanto non omettete la glassa che è indispensabile per conferire a questi mini cake il giusto grado di dolcezza! Perfetta in abbinamento con una bella tazza di tè ma anche con un bel bicchierone di latte freddo. A voi la ricetta, noi ci sentiamo domani per un'altra dolcissima tentazione! 


Ingredienti per 6 tortine:
  • 150g di farina
  • 150g di burro di arachidi
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 100ml di latte
  • 150g di zucchero di canna


Per la glassa:
  • 2 cucchiai di sciroppo d'aceto
  • 5/6 cucchiai di zucchero a velo



Procedimento:

1) Montate il burro di arachidi con lo zucchero di canna fino ad ottenere un composto spumoso, aggiungete quindi le uova, una alla volta, sempre lavorando con la frusta.
2) Unite anche la farina setacciata con il lievito (un cucchiaio per volta) alternandola con il latte tiepido, versate il composto negli stampi precedentemente imburrati ed infarinati. 
3) Infornate a 180° per 25-30 minuti, finchè le tortine non saranno ben cotte e dorate. Lasciate raffreddare.
4) Nel frattempo preparate la glassa: mettete in una ciotola lo sciroppo d'acero e aggiungete un po' per volta lo zucchero a velo setacciato finchè la glassa non avrà la giusta consistenza (deve tirare, essere compatta ma non troppo). Distribuitela sulle tortine fredde e lasciatela asciugare. Servite.


7 commenti:

  1. Molto invitanti le tue tortine, che delizia!!!!

    RispondiElimina
  2. ciao Ambra, mi sono appassionata al burro di arachidi grazie ad una amica nata negli Stati Uniti.
    Adesso lo adoro.. proverò allora a fare questa ricetta.

    grazie
    Romina

    RispondiElimina
  3. Che bella ricettina, semplice ma ricca di sapore, golosissima! E' da tempo che vorrei provare il burro d'arachidi in qualche dolce!

    RispondiElimina
  4. Immagino che buone le tue tortine perché qualche volta l'ho usato anche io nei dolci. Buon pomeriggio !

    RispondiElimina
  5. CERTO CHE OVUNQUE MI GIRO TROVO DELLE TENTAZIONI UNICHE!!!!LE TUE TORTINE SONO SUPER, LA PROSSIMA VOLTA INVITAMI, IO VENGO!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  6. Ma sai che non ho mai assaggiato il burro di arachidi? Questo sarebbe un ottimo modo per cominciare :D Buonissime!
    Buona serata.
    Marina

    RispondiElimina
  7. Meravigliose queste tortine, una adesso sarebbe perfetta!

    RispondiElimina