giovedì 5 novembre 2015

Risotto alla birra e pancetta affumicata


Buongiorno cari amici, oggi vi voglio parlare di Degustabox. Che cos'è? Degustabox è una food box sorpresa con abbonamento mensile che sta conquistando l'Europa ed è finalmente arrivata in Italia, con 10/15 nuovi prodotti  alimentari in ogni box, dalle principali marche e da quelle in crescita. E' un grande "pacco sorpresa" mensile pieno di ottimi prodotti da provare e da gustare in famiglia. Io ho ricevuto quello di ottobre dove ho trovato tante cosette sfiziose per arricchire le mie ricette. Se volete qualche informazione in più o siete già interessati ad abbonarvi andate sul sito di Degustabox QUI, e seguite Degustabox su facebook QUI. Lasciatevi stupire tutti i mesi da Degustabox, i prodotti li pagherete molto meno che al supermercato! E ora una ricetta realizzata proprio con uno dei prodotti trovati nella mia food box! A domani!


Ingredienti per 4 persone:
  • 250g di riso carnaroli
  • 1 bicchiere e 1/2 di birra chiara e profumata (io Peroni Forte)
  • 150g di pancetta affumicata in una sola fetta
  • 1 cipolla bionda piuttosto piccola
  • 30g di burro
  • 500ml di brodo di carne
  • 5 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe


Procedimento:
1) Sciogliete in una casseruola il burro e fateci soffriggere la cipolla precedentemente mondata e tritata finemente (quando preparate il risotto ricordatevi che la cipolla non deve essere più grande dei chicchi di riso!).
2) Aggiungete il riso e lasciatelo tostare alcuni minuti. Sfumate con un bicchiere di birra e, quando sarà stata assorbita, abbassate la fiamma e aggiungete la birra rimasta. Cominciate la cottura del riso (ci vorranno 15-18 minuti) aggiungendo di volta in volta il brodo ben caldo, regolate di sale e pepe.
3) Nel frattempo tagliate la pancetta a piccoli cubetti tutti uguali e saltatela in una padella con un filo d'olio finchè non sarà ben dorata e croccante. Mettetela da parte.
4) Quando il riso sarà cotto, spegnete la fiamma e mantecate con il parmigiano grattugiato, tenendo conto che il risotto dovrà risultare morbido, all'onda, non compatto, se così fosse, regolate con il brodo.
5) Aggiungete quindi la pancetta, mescolate bene il tutto e finite con un giro di olio e una generosa macinata di pepe. Se invece preferite, servite il risotto con la pancetta croccante sopra (come ho fatto io) procedendo ugualmente con l'olio e il pepe. Servite.


5 commenti:

  1. La mia metà belga freme a guardare questo piatto.
    Datemi la birra e sono felice!
    Scherzi a parte, sapori forti e decisi ma sicuramente di grande effetto. Mi piace molto!
    Buona giornata carissima Ambra

    Valentina

    http://coindecampagne.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Merhabalar, ellerinize sağlık. ne kadar leziz ve iştah açıcı görünüyor.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  3. Un bel risottino semplice e gustoso !

    RispondiElimina
  4. Mi ispira un sacco questo risotto!!!

    RispondiElimina
  5. questo risotto elegante e goloso ha conquistato anche me,complimenti e buon degustabox

    RispondiElimina