mercoledì 14 ottobre 2015

Kofta di manzo al curry


Terzo appuntamento con le polpette. Mi raccomando state attenti che poi mi dite quale ricetta vi è piaciuta di più!!:)) Oggi si viaggia e si arriva in medio oriente, non sentite il profumo intenso delle spezie? Questi kofta (polpettine mediorientali appunto) sono succulenti, saporiti e incredibilmente buoni, con una nota leggermente piccante, data dal curry. Ogni volta che guardo queste foto mi viene voglia di prendere un bel pezzo di pane e di inzupparlo nel sughetto ricco e profumato! Oggi, come ogni mercoledì, c'è anche l'appuntamento con Sabina che ci regalerà il giusto vino per questo piatto. Non vi resta che invitare i vostri amici e mettervi ai fornelli...noi ci aggiorniamo domani per l'ultima ricetta polpettosa!! Un abbraccio a tutti, vi auguro un'ottima giornata!!



Ingredienti per 4 persone:
- 400g di carne tritata di manzo
- ½ spicchio d’aglio
- 1 cucchiaino di cumino in polvere
- 1/2 cucchiaino di gran masala
- 1/2 cucchiaino di curcuma
- 100g di farina
- 1 uovo
- 1 cucchiaio di yogurt bianco
- sale
- pepe

Per la salsa al curry:
-          30g di burro
-          2 spicchi d’aglio
-          1 piccola cipolla bionda
-          3 cucchiai di curry
-          1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
-          500ml di brodo di manzo
-          1 cucchiaio di yogurt bianco
-          1 mazzolino di coriandolo fresco ( o prezzemolo)
-          sale


Procedimento:
1) Mettete la carne tritata in un terrina capiente, unite l’aglio sminuzzato, le spezie tostate (basta scaldarle per alcuni minuti in un pentolino finchè non sprigionano un leggero fumo bianco rilasciando tutti i loro aromi), 60g di farina setacciata, l'uovo sbattuto, lo yogurt, sale e pepe e mescolate a lungo finchè il composto risulterà omogeneo e ben amalgamato. Mettete a riposare in frigorifero per circa 30 minuti in modo che possa rapprendersi bene ed essere facilmente lavorabile.
2) Con l'aiuto di un cucchiaino porzionate il composto e create delle palline di carne tutte uguali e grandi come una noce. Passate le polpette nella farina rimasta e mettete da parte.
3) Preparate la salsa: In una casseruola scaldate il burro con la cipolla tritata e gli spicchi d’aglio affettati. Fate rosolare qualche minuto poi aggiungete il curry, mescolate, bagnate con il brodo di manzo caldo, aggiungete il concentrato di pomodoro e lo yogurt e mescolate molto bene. Regolate di sale e lasciate sobbollire per una decina di minuti.
4) Unite le polpette alla salsa, fatele cuocere per circa 20 minuti a fiamma dolce girandole delicatamente di tanto in tanto. Trasferite i kofta in un bel piatto da portate e decorate a piacere con foglie di coriandolo o di prezzemolo tritate. Servite con del riso bianco.


L'abbinamento di VivailVino:
Sempre una bella sfida quella dell'abbinamento tra un buon bicchiere e le spezie, ma se il loro dosaggio non è eccessivo un vino morbido e di adeguata persistenza sarà un ottimo compagno.





12 commenti:

  1. amo molto le spezie, per ora forse e' quello che preferisco, brava!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  2. Io adoro le polpette che spettacolo ti sono venute!!!!! E quella puccetta!!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io adoro le polpette!! Strepitose!!

      Elimina
  3. Come non amare le polpette in generale..Queste poi, le avevo mangiate in un ristorante libanese ed era stato subito amore..
    Un bacio

    Valentina

    http://coindecampagne.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Mamma mia che bell'aspetto, favolose!!!

    RispondiElimina
  5. Se li avessi anche io davanti, farei anche io la puccia, troppo invitante queste polpette speziate, che a me piacciono tanto !

    RispondiElimina
  6. Questa te la copio,mi piace troppo!

    RispondiElimina