mercoledì 23 settembre 2015

Supreme di pollo con parmigiano e basilico


Buongiorno a tutti, prima di qualsiasi cosa volevo ringraziarvi per ieri, il mio post, tra l'altro senza ricetta, ha generato un vero picco di visite. Questo per me è davvero importante, il momento era triste e mi avete fatta sentire in compagnia. Grazie di cuore! Ma ora veniamo alla ricetta di oggi, tanto semplice quanto deliziosa. Si tratta di supreme di pollo ripiene con parmigiano e basilico, un piatto espresso facilissimo da realizzare ma delizioso...il classico salva-cena!
Io ho utilizzato il Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi Campirossi, un prodotto di ottima qualità che ben si presta a questa e a tante altre ricette! E se avete ospiti improvvisati questo piatto, se ben presentato, vi farà fare un figurone, soprattutto se abbinate un ottimo bicchiere di vino...ma per questo, grazie a Dio, c'è Sabina! Un abbraccio e appuntamento a venerdì, un dolce dolce venerdì!


Ingredienti per 4 persone:
- 4 fette piuttosto spesse di petto di pollo
- 200g di Parmigiano (io Parmigiano Reggiano DOP 24 mesi Campirossi)
- 1 mazzolino di basilico
- 1 bicchiere di vino bianco
- olio extravergine d'oliva
- sale
- pepe


Procedimento:
1) Incidete, con un coltello ben affilato, i petti di pollo nel senso della lunghezza creando una sorta di tasca che andrete a riempire.
2) Riducete il parmigiano in scaglie e tritate finemente il basilico. 
3) Massaggiate con sale e pepe l'interno delle tasche create nel pollo, riempite con scaglie di parmigiano e basilico e chiudete bene utilizzando degli stuzzicadenti che poi vi ricorderete di rimuovere prima di servire.
4) In una padella capiente scaldate l'olio e fateci rosolare le supreme di pollo per alcuni minuti per lato, dovranno essere ben colorite.
5) Sfumate con il vino bianco e abbassate la fiamma. Portate le supreme a cottura facendo molta attenzione a non cuocere troppo il pollo che risulterà così asciutto. Regolate di sale e pepe.
6) Impiattate il pollo, finite con qualche scaglia di parmigiano, un po' di basilico tritato e una generosa macinata di pepe nero. Servite ben caldo.


L'abbinamento di VivailVino:
Il pollo cucinato in maniera semplice e veloce, che si trasforma però in un piatto nutriente e gustoso a cui ben si accompagnano bianchi di buona struttura e persistenza.





12 commenti:

  1. Che buonooo... per pranzo ho anche io del pollo in vista, è veloce da fare, leggero e gustoso !

    RispondiElimina
  2. cosa vedono i miei occhi??? visione celestiale, foto stupende per un piatto buonissimo!!

    RispondiElimina
  3. complimenti per le foto sempre bellissime e per questo secondo semplice ma gustoso!
    baci
    Alice

    PS ho letto solo ora della tua casa nel bosco...mi dispiace <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sei sempre così carina!! PS Grazie di cuore!

      Elimina
  4. una preparazione tanto semplice quanto gustosa, sono i piatti che preferisco!!!Grazie cara, come stai oggi???Spero meglio!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto meglio cara, grazie per esserci sempre! Baci

      Elimina
  5. Ambra che delizia, queste le devo preparare per i miei ragazzi! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero Ely, in famiglia questi piatti veloci sono un toccasana! Baci

      Elimina
  6. bel piattino, qua da noi credo andrebbe a ruba...me lo segno!
    bacioni

    RispondiElimina