lunedì 11 maggio 2015

Panini al latte di soia


Buona settimana amici di blog, passato un buon week-end? Avete sentito che temperature pazzesche? Sembra estate più che primavera e le giornate sono bellissime. presto dovrò decidermi a fare il cambio dell'armadio e mi vengono i capelli dritti solo a pensarci! La cosa bella è che ho tolto definitivamente le calze (che odio) e i miei piedini potranno stare in libertà per parecchi mesi! Ma torniamo alle cose serie, oggi vi lascio una ricetta per realizzare dei panini morbidissimi che a casa mia sono andati a ruba, ho sostituito il latte vaccino con quello di soia così anche chi è intollerante al lattosio puo' mangiarli senza problemi. Questa ricetta è una delle ricette che trovate in edicola questo mese su Gli speciali di Oggi Cucino...tutto dedicato alle ricette senza latte e derivati...che aspettate??? Correte a comprarlo!




Ingredienti per 6/7 panini:

 Procedimento:

1)   Preparare l’impasto: In un recipiente o nella planetaria mettere la farina e il sale e mescolare bene, aggiungere l’olio extravergine (50 ml). Sciogliere il lievito di birra nel latte di soia tiepido (300 ml) e aggiungere lo zucchero, mescolare e versare, sempre lavorando il tutto, nel recipiente poco per volta.

2)     Quando il latte di soia sarà stato versato completamente nel recipiente, lavorare energicamente l’impasto per una decina di minuti, quindi metterlo a lievitare al caldo per circa un’ora, finchè non sarà raddoppiato di volume. Ricavare 6/7 panini del peso di circa 120g l’uno. Lavorarli fino ad ottenere delle sfere un po’ appiattite e metterli nuovamente a lievitare per circa 45-50 minuti, finchè non saranno ben gonfi.

3)   Spennellare i panini con un’emulsione ottenuta con il latte di soia e l’olio rimasti e cuocerli a 200° per circa 15 minuti, finchè non saranno ben cotti e dorati. Lasciare raffreddare.

5 commenti:

  1. AMO IL LATTE DI SOIA IN CUCINA, OTTIMI QUESTI PANINI!!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  2. Da provare assolutamente, mi annota la ricetta!

    RispondiElimina
  3. Fatti ieri! Favolosamente morbidi! Ricordano il pane arabo, ma con una leggera crosticina esterna. Grazie! E complimenti per il blog! Questa è solo la prima delle tue ricette che faccio, ma ne seguiranno moolte altre!

    RispondiElimina