venerdì 10 aprile 2015

Crepes alla birra con mele caramellate


"Ho camminato sulla lunga strada per la libertà. Ho cercato di non barcollare; ho fatto passi falsi lungo il cammino. Ma ho imparato che solo dopo aver scalato una grande collina, uno scopre che ci sono molte altre colline da scalare. Mi sono preso un momento per ammirare il panorama glorioso che mi circondava, per dare un'occhiata da dove ero venuto. Ma posso riposarmi solo un momento, perché con la libertà arrivano le responsabilità e non voglio indugiare, il mio lungo cammino non è finito." (Nelson Mandela)


 Ingredienti per 4 persone:
- 150g di farina 0
- 300 ml di birra
- 2 uova
- ½ cucchiaino di sale
- 50 ml di olio
Per la farcia:
- 2 grosse mele golden
- 4 cucchiai di zucchero di canna
- ½ bicchiere di birra chiara
- succo di ½ limone
- 1 cucchiaino di cannella
- 2 cucchiai di pinoli tostati


1) Preparare le crepes: Rompere le uova in una terrina, sbatterle un po’ con la frusta, cominciare ad aggiungere alternando la farina setacciata e la birra, mescolare bene fino ad ottenere una pastella piuttosto liquida e liscia. Aggiungere il sale, mescolare e lasciar riposare almeno un'ora. Scaldare bene la padella per le crepes ungerla con l’olio usando un pennello (possibilmente in silicone) versare la quantità di pastella necessaria per una crepe, fare " ruotare" la padella per spargere uniformemente la pasta, far cuocere fino a che sarà ben dorata, quindi girarla e finite la cottura dall'altra parte. Proseguire con le altre crepes fino ad esaurimento dell’impasto.

2) Pulire le mele, tagliarle a fettine e metterle in un pentolino. Aggiungere anche lo zucchero di canna e il succo di limone, fare rosolare un po' e quando lo zucchero si è sciolto del tutto sfumare con la birra, coprire e fare cuocere alcuni minuti finchè il sughetto non avrà preso la consistenza di uno sciroppo, spegnere la fiamma.

3) Posizionare le crepes calde in un piatto, sistemarvi garbatamente le fettine di mela caramellata e il loro sciroppo e finire con una manciata di pinoli tostati.

1 commento:

  1. Woooow... che piattino,... molto goloso e giusto fra un pò è ora di merenda !

    RispondiElimina