mercoledì 8 aprile 2015

Coniglio mediterraneo al forno


Buongiorno a tutti! Passato una buona Pasqua? Avete già in mano la brochure della palestra? Sicuramente in questi giorni si è esagerato un po' ma basta rimettersi un po' in riga e vedrete che le colombe e le uova di cioccolato saranno presto dimenticate! Come sempre la dieta mediterranea ci aiuta, tante verdure, carne bianca e ottimo olio extravergine d'oliva. Sappiate che si puo' fare senza perdere di gusto. Questo coniglio con peperoni e olive in umido è un esempio di come si può mangiare bene senza rinunciare al sapore. Basta accostarci delle verdure e il gioco è fatto. Non dimenticatevi però di bere mezzo bicchiere di buon vino, fa bene, soprattutto se è di ottima qualità, non ci resta che scoprire insieme l'abbinamento che Sabina ci ha regalato questa settimana, siete d'accordo?


Ingredienti per 4 persone:
- 500g di coniglio
- 1 peperone giallo
- 1 peperone rosso
- 1 cipolla rossa
- 2 spicchi d'aglio
- 80g di olive nere denocciolate
- 1/2 bicchiere di vino bianco
- 1 barattolo di pomodori pelati
- olio extravergine d'oliva
- sale
- pepe


Procedimento:
1) In una casseruola scaldare l'olio con gli spicchi d'aglio schiacciati, rosolare il coniglio a fiamma alta da tutti i lati finchè non sarà ben dorato. Sfumare con il vino bianco e abbassare la fiamma.
2) Aggiungere al coniglio la cipolla affettata e i peperoni mondati e tagliati a striscioline, mescolare bene e procedere con le olive e con i pomodori pelati. Regolare di sale e di pepe, portare il sugo a bollore e trasferire la casseruola in forno a 180°. Controllare dopo 30 minuti che il liquido di cottura sobbollisca, se così non fosse, alzare la temperatura del forno.
3) Cuocere il coniglio finchè la carne non sarà tenera, ricordandosi di girarlo di tanto in tanto. Sfornare, lasciare intiepidire e servire con del buon pane casereccio.


L'abbinamento di VivailVino:
Vi porto in Liguria e più precisamente nell’entroterra di Albenga dove troviamo un Vermentino abbastanza sapido e dalla buona persistenza, che ben si adatta a questo gustosissimo coniglio.




7 commenti:

  1. Non mangio coniglio ma l'aspetto di questo è davvero magnifico!

    RispondiElimina
  2. Splendido questo coniglio con peperoni e olive, con quel sughetto denso e corposo giusto giusto per la scarpetta!

    RispondiElimina
  3. ma che buono! solo che ora quando vedo un coniglio nel piatto (e a casa mia lo cuciniamo spesso) mi viene in mente la Brambilla...
    vabbè!
    complimenti ...ma la scarpetta si può fare?
    buona giornata

    RispondiElimina
  4. Mi piace tantissimo il coniglio, ha la carne dolciastra e molto gustosa. Io l'ho fatto domenica scorsa sempre al forno ma con le patate. Una vera bontà !

    RispondiElimina
  5. La carne del coniglio è tra le mie preferite e da buona ligure sono abituata a mangiarla da sempre: questa ricetta con i peperoni e veramente succulenta.

    RispondiElimina
  6. Bello!
    Quanto tempo deve stare in forno?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora, direi dai 60 ai 90 minuti, a seconda della grandezza dei pezzi di coniglio, va comunque verificato che la carne si sia ammorbidita. Bacioni!

      Elimina