mercoledì 4 marzo 2015

Strudel con mele e prosciutto di Praga


Buon mercoledì amici miei, oggi sono di ottimo umore e presto vi racconterò anche il perchè...stay tuned!  Per il momento vi lascio la seconda ricetta di questa carrellata di torte salate. Questo è uno strudel dal gusto agrodolce, deciso e insieme rotondo...un bisticcio di gusti perfetto a mio parere! Le mele sposano benissimo con il gusto forte della senape in grani e l'affumicato del prosciutto. Io insieme ci vedevo un bel boccale di birra ma Sabina, che ne sa una più del diavolo, ha studiato un abbinamento ad hoc con un vino friulano tutto da scoprire! Io vi do appuntamento a venerdì per l'ultima torta salata...assolutamente da non perdere!


Ingredienti per 6 persone:

- 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
- 120g di prosciutto di Praga
- 1 mela Granny Smith
- 1 fetta di pane in cassetta
- 120g di formaggio dolce tipo edamer o gouda
- 1 cipolla rossa
- 2 cucchiai di senape in grani
- 1 uovo
- olio e.v.o.
- sale
- pepe

1) Mondare la cipolla e la mela ed affettare entrambe. Saltarle in padella a fiamma viva con un filo d'olio, regolare di sale e pepe e mettere da parte.
2) Srotolare la pasta sfoglia, bucherellare la parte centrale con i rebbi di una forchetta. Spalmare la senape in grani sul fondo dello strudel, aggiungere il pane in cassetta sbriciolato grossolanamente, le mele, il prosciutto di Praga e il formaggio precedentemente sminuzzato.
3) Chiudere lo strudel piegando prima i lati corti e poi quelli lunghi. Spennellare la superficie con l'uovo leggermente sbattuto ed infornare a 180° per circa 30 minuti, finchè non sarà dorato e ben cotto anche sul fondo. Lasciare intiepidire e servire.


L'abbinamento di VivailVino:

Per questo strudel vi riporto a fare una capatina nel Collio, zona d'eccellenza per la produzione vinicola del Friuli Venezia Giulia con il caratteristico suolo calcareo detto “ponca”, da cui prende il nome anche l’azienda che vi presento oggi.




5 commenti:

  1. Un abbinamento azzeccatissimo. Molto buono e ben presentato !

    RispondiElimina
  2. cioè alla fine te lo prepari pure in poco tempo.. ma che meraviglia porti in tavola però!!! stupendo

    RispondiElimina
  3. Ho tutto!!!!! la faccio stasera!!!! bravissima!!!!

    RispondiElimina