mercoledì 22 ottobre 2014

Bicchierini "Bacio di Dama"


Eccoci qui con la seconda proposta, un bicchierino golosissimo, un'idea nata dalla sfida che mi ha lanciato Vallè ed il suo nuovissimo e premiatissimo Burro Alleggerito e cioè reinterpretare una ricetta della tradizione, in questo caso i baci di dama, e renderla più moderna ma soprattutto più leggera. Così ho trasformato un dolcetto in un dolce al cucchiaio, utilizzando gli stessi ingredienti. Che dite? Vi piace? Se volete scoprire le altre ricette con il Burro Alleggerito volate QUI, ma prima ricordatevi dell'abbinamento di Sabina!


Ingredienti per 6/8 persone:
  • 75g di farina 00
  • 75g di mandorle pelate
  • 55g di zucchero
  • 75g di burro (io Burro alleggerito Vallè)
  • 1 pizzico di sale
  • La scorza grattugiata di ½ arancia bio
  • Latte q.b.
  • 1 foglio di gelatina
  • 150g di cioccolato fondente
  • 250ml di panna da montare
  • 10g di zucchero a velo
Procedimento:
  1. Lavorare la farina con lo zucchero, le mandorle tritate finemente, il burro ammorbidito, il sale e la scorza d’arancia. Se necessario aggiungere poco latte in modo che l’impasto leghi bene. Formare una palla e mettere a riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
  2. Ricavare dall’impasto tante “briciole” e distribuirle in una teglia da forno foderata con carta forno. Infornare a 180° per circa 10 minuti finchè non saranno ben dorate. Sfornare e lasciare raffreddare.
  3. Mettere il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda per una decina di minuti.
  4. Portare a ebollizione 125ml di panna, sciogliervi dentro la gelatina strizzata e versarla sul cioccolato precedentemente tritato, mescolare energicamente fino a che il composto non sarà cremoso ed omogeneo, lasciare raffreddare.
  5. Montare il resto della panna con lo zucchero a velo e incorporarla al cioccolato.
  6. Montare i bicchierini: sistemare sul fondo le briciole croccanti, distribuirvi sopra la mousse di cioccolato con l’aiuto di una sacca da pasticcere e decorare con mandorle intere e scorzette di arancia.



L'abbinamento di VivailVino:
Un fine pasto dolce e raffinato… un bicchierino che rende felici! L’abbinamento non può che essere con un suadente passito, ma in particolare vi voglio raccontare di uno dei più antichi e rari vini d’Italia, un vero e proprio nettare degli Dei.

9 commenti:

  1. Molto golosi ! Un idea originale ! :) Claudia

    RispondiElimina
  2. Oddio, amo il ripieno dei baci ma non i biscottini... questo fa per me! ;)

    RispondiElimina
  3. che golosita', mi fai venire un'acquolina in bocca!!!!Tantissimi complimenti per la presentazione e le foto!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. 2 di questa meraviglia a me :-P

    RispondiElimina
  5. super golosissimiiiiiiiiiiii!! li mangerei tuttiiiiiiiiiii!!!

    RispondiElimina
  6. Semplicemente una meraviglia!!!! *__* ne voglio uno!

    RispondiElimina
  7. adoro i dolci al cucchiaio e questo è stupendo....meravigliose le foto!!!

    RispondiElimina
  8. ambra dimmi che sto sognando *_* non so cosa farei per avere uno di quei biccherini!!!

    RispondiElimina