lunedì 1 settembre 2014

Quiche con patate e salsa tapenade


Buon lunedì a tutti! Di rientro al lavoro? Ancora in ferie? Mai partiti? Ho come l'impressione che Torino da oggi si ripopolerà, si ricomincia a bomba con i soliti ritmi e i soliti impegni. Purtroppo è un trauma che dobbiamo affrontare ogni anno, a volte però può essere anche piacevole ripristinare le vecchie abitudini, ritrovarsi nella propria casa a programmare il prossimo week-end! Questa settimana voglio cominciare con una torta salata deliziosa, negli ingredienti mi parla ancora dell'estate e io mi lascio cullare pensando al mare e assaporando la quiche in giardino, finchè lo posso ancora fare, finchè le temperature me lo permettono!! Forza ragazzi! Buon rientro!!!


Ingredienti:

  • 500g di patate
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
  • 150g di formaggio dolce tipo Gouda o Fontal
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • 2 cucchiai di salsa tapenade
  • 1 rametto di timo
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe


Procedimento:

1) Pelare le patate, sciacquarle e tagliarle a fette molto sottili. In una padella scaldare l’olio con lo spicchio d’aglio leggermente schiacciato e il timo e fare rosolare le patate stando attendi a non bruciarle, vanno girate di tanto in tanto e devono assumere un colore dorato, coprire con il coperchio e continuare fino a portare il tutto a cottura. Regolare di sale e di pepe, lasciare intiepidire.

2) Tagliare il formaggio a cubetti e tritarlo nel mixer. Metterlo da parte.

3) Srotolare la pasta sfoglia e foderare con essa una pirofila rotonda, bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Spalmare sul fondo della torta salata la salsa tapenade in modo da creare uno stato omogeneo, distribuire sopra il formaggio sminuzzato e sistemare garbatamente le patate sulla superficie della torta.

3) Arrotolare bene la pasta sfoglia sul bordo della torta, sbattere leggermente l’uovo e spennellarlo sul bordo di sfoglia. Cospargere la quiche con il parmigiano grattugiato ed infornare a 200° per circa 20 minuti, finchè non sarà ben cotta e dorata. Lasciare intiepidire e servire.

21 commenti:

  1. quanto mi piace!!!E' un'idea sensazionale, io adoro le quiches in tutti i modi, ma cosi' non l'ho mai provata!!!E' uno splendido inizio settimana con questa ricetta, grazie!!!Un bacione Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio bonaaaa!!! Un bacio bella!

      Elimina
  2. Fa proprio Provenza questa torta...e se te lo dico io che ci abito... ;)))
    Io sono una tra quelle contenta di tornare alla normalità, strano di solito vorrei che l'estate non finisse mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che sono d'accordo?? Quando ho pensato agli ingredienti mi è venuta subito in mente la Provenza! Un abbraccio!

      Elimina
  3. Le quiche... quanto le amo... e questa è assolutamente perfetta...
    Buon rientro a te... io non sono mai andata via... :-(
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Questa finisce direttamente nel forno per stasera! Credo che tu abbia riunito, in questa quiche, tutte gli ingredienti che più mi fanno impazzire!
    Posso concedermi anche qualche fetta in più visto che di vacanza quest'anno ne ho fatte ben poche ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. Resto sempre incantata quando passo da te ...

    RispondiElimina
  6. Ciao! particolare la composizione di questa torta: diversa dalle solite quiche di patate e sicuramente molto gustosa e saporita!
    Ci piace e quasi quasi la proviamo anche noi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ragazze provatela e non ve ne pentirete!! Fatemi sapere! Baci!

      Elimina
  7. Bellissima e sicuramente buonissima devo assolutamente provarla!! Grazie per l'idea... Buon Settembre da Claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara e buon settembre anche a te!!! Un abbraccio

      Elimina
  8. Se ti dicessi che le patate io le metterei ovunque e che questa torta mi stimola moltissimo!? Davvero ottima, salvata, da provare al più presto! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' ottima, devi assolutamente provarla! Un bacione Virginia!

      Elimina
  9. Ricette e foto meravigliose!! Bel blog :-)

    RispondiElimina
  10. grazie per la forza che ci dai! la carica ci vuole eccome e ho come l'impressioneche qst tua quiche così saporita mi aiuterà non poco! :)

    RispondiElimina