lunedì 28 aprile 2014

Tortine rustiche con fiocchi di avena e confettura di fragole


Buongiorno e bentornati!
Come avete passato questi giorni di pausa? Io purtroppo non molto bene, ho un grosso problema di intolleranze alimentari che mi sta buttando proprio giù di morale...oltre che gonfiarmi come una mongolfiera!! Spero di risolvere al più presto...mi toglie la voglia di cucinare e questo è male!
Ma torniamo a noi, QUI vi avevo parlato di Luvirie e dei suoi ottimi prodotti, vi ho detto che li avrei provati per voi ed eccomi qui. Questa volta vi parlo delle confetture che ho trovato davvero ottime, fatte solo con ingredienti naturali e locali, come la confettura alle fragole, buonissima e per nulla stucchevole. Io l'ho utilizzata per fare delle tortine rustiche rese croccanti dai fiocchi d'avena e arricchite proprio dalla confettura Luvirie.
Buon inizio di settimana a tutti...dolce dolce!


Ingredienti (per circa 12 tortine):
- 180g di farina
- 200g di yogurt bianco
- 120g di zucchero di canna
- 80g di fiocchi d'avena + altri per decorare
- 80 ml di olio di semi
- 1 uovo
- 2 cucchiaini e 1/2 di lievito per dolci
- 1/2 cucchiaino di bicarbonato
- confettura di fragole ( io confettura Luvirie)


1) In un recipiente (o nella planetaria) mettere lo yogurt, la farina, lo zucchero, i fiocchi d'avena, l'uovo, l'olio e infine il lievito. Lavorare il tutto con le fruste fino a che il composto non risulta omogeneo e ben areato.

2) Versare il composto nelle formine per muffins ricoperte dai pirottini riempiendoli per 2/3.

3) Con l'aiuto di un cucchiaino versare al centro di ogni tortina la confettura di fragole, una bella cucchiaiata e cospargere la superficie con i fiocchi d'avena.

4) Infornare a 180° per circa 20 minuti, finchè saranno dorati e ben cotti. Lasciare raffreddare e servire.


Tortina?

5 commenti:

  1. no vabbeh... una tortina che racchiude tutto ciò che amo a colazione direi.. marmellata, fiocchi d'avena, frutta..
    stupende!

    RispondiElimina
  2. Queste tortine sono proprio quelle che fanno al caso mio!!! Da poco mi sono convertita forzatamente alla cucina "senza" tantissimi ingredienti e ti capisco benissimo quando dici che passa la voglia di cucinare. Io sembro una trottola tra un blog e l'altro alla ricerca di ispirazioni per questa mia nuova "avventura"...e questa ricetta la provo di sicuro. Ciao. Federica

    RispondiElimina
  3. Davvero buone e semplici, proprio da rifare, un bacione Luisa e grazie per essere passata, è sempre un piacere :)

    RispondiElimina
  4. che cuore goloso queste tortine!!! vien voglia di rubarne subito una!! ;)

    RispondiElimina
  5. Hum que gulosos estão, perfeitos.
    adoro as sementes no topo, uma delicia.
    bonitas fotografias.

    beijinhos

    RispondiElimina