lunedì 3 febbraio 2014

#BiellaDolceSalato il Reportage


Questa volta non mi sento proprio di parlare di Blog Tour, questo è il resoconto di un week-end passato con gli amici, quelli speciali! Innanzitutto devo introdurre lei, la bellezza immortalata in foto, una delle mie più care amiche che, per ragioni di lavoro (il suo) non vedevo da lungo tempo. Lei è Silvia Tacconi e il Blog Tour era tutto per noi! Organizzato da chi? Da altri due amici speciali, Gian e Lele, incontrati un anno fa in occasione del Carnevale di Ivrea, altro spassosissimo Blog Tour. Con loro è scattata subito una bella amicizia e da tempo si parlava di rivedersi e di esplorare le bellezze di Biella e dintorni...così in una manciata di ore è nato l'evento #BiellaDolceSalato. 
Un gancio al volo alla stazione di Biella, l'abbraccio atteso da tempo, l'incontro graditissimo con Agnese e poi via verso il Santuario d'Oropa, un posto dove la spiritualità si respira, ti accoglie. Sono molto legata al Santuario, lo conosco bene ma ogni volta davanti ai cancelli rimango senza fiato.



Questa volta ho avuto il piacere di visitarlo in compagnia di una guida che ci ha raccontato molte curiosità e ci ha svelato storie interessanti che aleggiano ancora attorno al Santuario. Abbiamo visitato anche il museo interno, che non conoscevo, pieno di preziosi donati nei secoli da vari regnanti al Santuario stesso. Il mistero e il fascino che si respira nei corridoi pieni di ex voto è incredibile. Sarà sempre un posto dove tornerò con piacere, dove lascerò le mie preghiere più profonde, un rifugio dove poter trovare consolazione, il luogo dove vive la mia spiritualità.



Usciti dal Santuario d'Oropa ci siamo diretti a Biella dove abbiamo passeggiato tra le vie del centro e abbiamo preso la funicolare che ci ha portato al Piazzo, un quartiere storico di Biella che rappresenta la parte medioevale della città.





Quindi il tempo di un aperitivo e poi di corsa verso la cena, più che una cena un'esperienza sensoriale...incredibile! Organizzata dalla Prosciutteria San Daniele, uno dei ristoranti più frequentati e conosciuti di Biella, e dalla gelateria Alice Dolce&Gelato, una perla situata nella via centrale della città dove il gelato viene fatto solo con ingredienti genuini e di stagione. Perchè un'esperienza sensoriale? Perchè tutte le ottime  portate preparate sono state abbinate ad un gusto di gelato creando delle alchimie e delle suggestioni incredibili: Salumi e formaggi abbinati al gelato al dattero, tagliolini al curry con zucchini e gamberi abbinati ad un gelato alle spezie davvero strepitoso, per non parlare del cinghiale abbinato al gelato al cioccolato fondente...per la serie...fate l'amore con il sapore!! Mi sono divertita tantissimo!! E poi ma quanto ho mangiato!!! 


Per la notte siamo stati invece ospitati al B&B il Cascinale di Benna, un posto dall'atmosfera intima ed accogliente dove l'arredamento è un mix piacevole di moderno e recupero.


La domenica mattina, dopo una piacevole colazione, si va a visitare il Ricetto di Candelo, una struttura fortificata medioevale conservata perfettamente che all'epoca veniva utilizzata come una sorta di magazzino dove stipare beni di vario genere e invece oggi ospita botteghe artigiane. Passeggiare al Ricetto è una vera e propria esperienza, osservare tutti i particolari e chiacchierare con i bottegai e liutai è davvero sorprendente, non avevo idea che a pochi chilometri da casa mia ci fosse un posto così! Quello che fanno Gian e Lele è davvero molto bello, mappare e promuovere il proprio territorio è un vero e proprio servizio per la comunità. Viviamo in un Paese pieno di storia, di arte e di cultura e non riusciamo a valorizzarlo, oggi, grazie all'iniziativa privata di alcuni, molti territori sconosciuti stanno venendo alla luce ed è bellissimo! Ok, basta con lo sfogo, ora lascio parlare le foto.




Usciti dal Ricetto eravamo pronti per il pranzo, tutti al Ristorante La CorteAperta di Candelo.



Il resto della giornata si è consumato tra degustazioni di gelato e zabajone, chiacchiere e risate. Ci siamo lasciati con la promessa di vederci prestissimo. L'unico rimpianto è quello di non aver fatto una foto tutti insieme, l'avrei messa volentieri qui, alla fine di questo post-reportage. Ce ne metto una che ha fatto Lele al Ricetto ma la prossima volta, giurin giuretto, la facciamo tutti insieme (anche con Agnese!!!). Se volete saperne di più su questo evento cercate sui social #BiellaDolceSalato, #ExploreBiella, #ExploreCandelo, #ExploreBenna.
Non mi resta che dire grazie di cuore per tutto a Gian e Lele (so come ricambiare, i video sono pronti per voi!!;)) e a voi invece dico: vi siete già iscritti a Italia Blog Tour? Cosa state aspettando??!!! A prestissimo e soprattutto stay tuned!!!

2 commenti:

  1. che scatti meravigliosi,complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Belle foto e che buon cibo! Complimenti Ambra per tutto, ah anche molto carina...:-)
    Elisabetta ( www.swing-cooking.it )

    RispondiElimina