mercoledì 5 giugno 2013

Crocchette di grano allo zenzero e provolone piccante e tutti pazzi per i coupon!


Sono in debito con voi di una ricetta con i cereali che vi avevo promesso la scorsa settimana...ed eccola qui! 
Queste crocchette saporite e sfiziose sono l'ideale per un aperitivo estivo all'aperto! Occhio anche all'abbinamento di Sabina...qui l'aperitivo si fa davvero super!!!
Oggi vi voglio parlare di coupon, io adoro le offerte e adoro fare shopping on line, devo dire che acquisto in questo modo quasi tutto: vestiti, scarpe, libri e anche, ovviamente utensili per la mia cucina.
Ci sono siti a cui sono affezionata da sempre e oggi ho scoperto che tramite CupoNation, giovane piattaforma web che presenta offerte proposte da numerosi shop Online, posso acquistare negli stessi siti ma con degli sconti interessantissimi...bello no? Vi consiglio di farci un giro perchè troverete delle offerte strepitose! Io corro a fare shopping e a voi lascio la ricetta...bye bye!!


La lista della spesa:
- 300g di orzo spezzato bio Ecor  (Potete trovare i prodotti Ecor in vendita nei negozi NaturaSì e Cuorebio, oppure online su Emporio Ecologico)
- 2 uova
- 150g di provolone piccante
- 1 cucchiaino di peperoncino
- 1 radice di circa 2,5 cm di zenzero fresco
- 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
- pangrattato q.b.
- farina
- sale
- olio di semi

1) Lessare l'orzo in abbondante acqua bollente salata, scolare e lasciare intiepidire.
2) In un recipiente, assieme al grano aggiungere le uova sbattute, il provolone grattugiato, lo zenzero grattugiato, il peperoncino e il parmigiano. Mischiare bene il tutto e regolare poi la consistenza aggiungendo pangrattato q.b., salare.
3) Ricavare dall'impasto delle polpettine non troppo grosse, passarle nella farina e poi friggerle in abbondante olio caldo. Servire calde.


L'abbinamento di VivailVino:

Ricco di profumi e di sapori il piatto che Ambra ci cucina questa settimana, un vero invito all'assaggio!
Allora è proprio l'occasione giusta per presentarvi un vino bianco dall'aromaticità piuttosto intensa, ricco di sentori vegetali e fruttati, il Sauvignon.
Ritorniamo in Alto Adige, ma questa volta percorrendo la Strada del Vino ci fermiamo ad Appiano e più precisamente alla Cantina San Michele.
Realtà che risale al 1907 e che a oggi conta ben 350 soci, tutti viticoltori della zona. La produzione annua supera i 2 milioni di bottiglie e gli standard qualitativi sono davvero elevati su tutta la gamma.  Perfetta simbiosi fra tradizione e innovazione, questa è la  filosofia aziendale che ha portato la San Michele a rappresentare vendemmia dopo vendemmia una costante garanzia per gli appasionati.
Il Sauvignon Lahn è un vino intenso nel colore, nell'aroma e nel sapore. Sensazioni che vanno dalla frutta ai fiori alle erbe aromatiche. In bocca ha struttura, è fresco e sapido con  buona persistenza.  Un bel vino per diverse occasioni, dall'ottimo rapporto qualità/prezzo.
Dato l'elevato numero di bottiglie prodotte, non faticherete a reperirne una al costo di circa 11 euro.
Anzi, compratene una coppia e tenete la seconda in cantina per un paio di anni. Quando l'aprirete il vino sarà ancora più complesso ed appagante!
Buon Appetito
Sabina
Immagine presa dal web

14 commenti:

  1. Polpette per un aperitivo delizioso e magnifico! io amo lo shopping! vado a sbirciare!!! buona giornata!

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia queste polpettine, talmente invitanti!!!

    RispondiElimina
  3. quanto sono belle, molto sfiziose, saporite!!!

    RispondiElimina
  4. ciao...complimenti veramente...ti seguo volentieri..xke non passi anche tu nel mio blog??? un bacio
    http://lericettedimarty.blogspot.it/
    aggiungimi anche su fb che cosi possiamo stare sempre in contatto e scambiarci consigli..
    https://www.facebook.com/martina.rossi.1481?ref=tn_tnmn

    RispondiElimina
  5. ottime queste crocchette!
    anche io uso spesso i prodotti Ecor, li trovo di gran qualità
    un abbraccio
    Gio

    RispondiElimina
  6. Bellissime queste palline, perfette per un aperitivo, no?

    RispondiElimina
  7. Ottimo finger food salutare!

    RispondiElimina
  8. veramente sfiziose e bellissima l'ambientazione e i colori della foto!

    RispondiElimina
  9. ma che bonta!!!!!! e poi, come al solito, superba presentazione!!!!!
    bravissima!!!

    RispondiElimina
  10. ma che belle e buone queste crocchette!!
    ps: sai ce non riesco a venire neppure alla nuova data all'appuntamento torinese? no vbbè...son veramente sfi**ta!!!!

    RispondiElimina
  11. una vera meraviglia un baciioooo

    RispondiElimina
  12. ero passata di qua per vedere se trovavo la ricetta dei tortini allo sciroppo di rose che ha pubblicato 'abitare country'... (li ho fatti una volta,erano buonissimi, ma ho perso la rivista! ) e mi trovo una ragazza di torino che mi parla del seirass del fen ( che buono) e della toma di lanzo!
    roba delle mie parti! le coincidenze!
    che bella casina nel bosco che hai!!
    complimenti il tuo stile in cucina è superbo!
    baci!

    RispondiElimina
  13. Bella ricetta e bel blog.Da oggi ti seguo e mi unisco ai tuoi sostenitori. Se ti va passa a trovarmi, Clementina.

    RispondiElimina