lunedì 22 aprile 2013

Torta 4/4 agli agrumi per una settimana zuccherata


Siete pronti a fare il pieno di dolci genuini? Sì, parlo delle classiche torte della nonna, torte da credenza, quelle che riempiono la casa di profumo, che sanno di buono...insomma, le mie preferite! Questa settimana infatti è dedicata a queste torte, una piccola selezione che spero possa piacervi almeno quanto è piaciuta a me! 
Il primo appuntamento è dedicato alla torta 4/4, una torta facile perchè contiene la stessa quantità di uova, zucchero, farina e burro. In questo caso l'ho profumata con la scorza di cedro e arancio, l'ho farcita con della marmellata di arance rosse e l'ho bagnata con dello sciroppo agli agrumi.
Prima di lasciarvi la ricetta però, vi ricordo il mio contest Ricette Spontanee...vi aspetto mi raccomando!!!!

Torta 4/4 agli agrumi con confettura di arance rosse


La lista della spesa:
- 4 uova
- lo stesso peso di farina
- lo stesso peso di zucchero
- lo stesso peso di burro
- 1 bustina di lievito vanigliato
- qualche goccia di estratto naturale di vaniglia
- la scorza grattugiata di un arancia
- la scorza grattugiata di un cedro (o di un limone grande)
- marmellata di arance rosse
Per lo sciroppo:
Il succo di una arancia e di un cedro (o limone) e la stessa quantità di zucchero

1) Montare le uova con lo zucchero finchè non si otterrà un composto spumoso e gonfio, aggiungervi quindi, sempre montando, il burro precedentemente fuso ed intiepidido alternandolo con il composto di farina il lievito fino ad esaurimento dei due ingredienti. Aggiungervi la vaniglia e la scorza degli agrumi precedentemente grattugiata, incorporare bene con dei movimenti della spatola dal basso verso l'alto per non sgonfiare il composto. Infornare a 180° per circa 40-45 minuti, finchè non sarà ben cotta e dorata. Lasciare intiepidire.
2) Preparare lo sciroppo facendo bollire il succo degli agrumi con lo zucchero finchè non si sarà abbastanza ridotto da assumere una consistenza sciropposa. Lasciare intiepidire.
3) Tagliare la torta e bagnare lo strato che starà alla base con dello sciroppo, farcire con la marmellata di arance quindi posizionarvi sopra l'altro disco, bagnarlo bene con lo sciroppo e alla fine spennellarne bene tutta la superficie. Lasciare riposare e servire.

12 commenti:

  1. Una torta che ti incanta tesoro questa e poi il profuminooooooo...mamma mia che vera bontà tesoro!!Un bacione tvbbbbbbbb,Imma

    RispondiElimina
  2. Sono le torte che preferisco in assoluto, quelle cosiddette "da credenza" (anche perchè questa dicitura mi ha sempre evocato la credenza della nonna, che si apriva in un profluvio di dolci profumi...). Bella la versione del quattro quarti agli agrumi, grazie e buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
  3. Ciao ambra! che buoooonnnaa!, immagino che profumo!! bacio

    RispondiElimina
  4. Buonissima così agrumata! E lo sai che non ho mai fatto una 4/4 in vita mia? Devo rimediare ;-)

    RispondiElimina
  5. siamo prontissime, pronte a gustare le tue prelibatezze, quelle torte da credenza, quelle che io preferisco, abbiamo iniziato benissimo, sono impaziente di vedere le altre,mi aggiungo ai tuoi lettori per non perderti, se vuoi venire da me ecco il mio blog http://cioccolatoamaro-paola.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. buonissima, è tra le mie preferite!

    RispondiElimina
  7. Gnam gnam.....mi ci vorrebbe una fettina proprio adesso.



    RispondiElimina
  8. golosisisma ciambellina, che profumino!!!!

    RispondiElimina
  9. io sono prontissima!! :-)
    è meravigliosa! poi la marmellata di arance rosse posso solo immaginare quanto sia deliziosa...

    RispondiElimina
  10. Una bellissima variazione sul tema!

    RispondiElimina