venerdì 8 marzo 2013

L'ultima cavolata!:D


"Era una casa molto carina
Senza soffitto senza cucina
Non si poteva entrarcdi dentro
Perchè¨ non c'era il pavimento
Non si poteva andare a letto
Perchè¨ in quella casa non c'era il tetto
Non si poteva fare la piplì
Perchè¨ non c'era vasino lì

Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero
Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero

Era una casa molto carina
Senza soffitto senza cucina
Non si poteva entrarcdi dentro
Perchè¨ non c'era il pavimento
Non si poteva andare a letto
Perchè¨ in quella casa non c'era il tetto

Non si poteva fare la pipì
Perchè non c'era vasino lì

Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero
Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero

Era una casa molto carina
Senza soffitto senza cucina
Non si poteva entrarcdi dentro
Perchè¨ non c'era il pavimento
Non si poteva andare a letto
Perchè¨ in quella casa non c'era il tetto
Non si poteva fare la pipì
Perchè¨ non c'era vasino lì

Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero
Ma era bella, bella davvero
In via dei matti numero zero"

Ovviamente la mia casa il tetto ce l'ha ma per il resto mi sembra tanto quella di questa canzone! Una settimana al trasloco...CI SIAMO! Intanto vi auguro un buon week-end sereno da trascorrere insieme a chi vi ama e a chi amate! Io vi lascio l'ultima ricetta di questa settimana del "cavolo", questa volta ho utilizzato il cavolfiore per un abbinamento tanto insolito quanto saporito!

Scialatielli alla crema di cavolfiore con baccalà e uva sultanina


La lista della spesa (per circa 3 persone):
- 250g di scialatielli
- 200g circa di baccalà già dissalato e sciacquato
- una manciata di uvetta sultanina ammollata in acqua
- 1 cavolfiore piccolo
- 3 spicchi d'aglio
- vino bianco
- olio evo
- 3/4 cucchiai di pangrattato
- 1 piccolo mazzolino di prezzemolo
- sale e pepe


1) Mondare e lavare il cavolfiore, tagliare le cimette e affettarle. In una padella scaldare dell'olio con l'aglio leggermente schiacciato e metterci il cavolfiore a stufare. Chiudere con un coperchio, sfumare con un po' di vino bianco e continuare la cottura (se si asciuga aggiungere di volta in volta poca acqua calda), regolare di sale e pepe. Frullare il tutto con un frullatore ad immersione allungando con un po' di acqua calda (o latte a piacere), mettere da parte.
2) In una padella scaldare dell'olio con uno spicchio d'aglio e cuocervi il baccalà spellato e tagliato a tocchetti, sfumare con un goccio di vino bianco e aggiungervi le uvettte, mescolare e mettere da parte.
3) Tritare il prezzemolo, unirlo al pangrattato, aggiungervi un giro d'olio d'oliva e un pizzico di sale, tostare il tutto in una padella per alcuni minuti.
4) Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla e saltarla in una padella con la crema di cavolfiore (aggiungere un po' di acqua di cottura della pasta per diluire la crema). Unirvi il baccalà, impiattare e cospargere con il pangrattato, finire con un filo d'olio buono.

11 commenti:

  1. Eh che cavolo! Ottimo abbinamento ;-)

    RispondiElimina
  2. cavoli....buono! io adoro i primi col cavolfiore :)

    RispondiElimina
  3. Il cavolfiore è uno dei miei ortaggi preferiti, ma l'abbinamento con la pasta non l'ho mai azzardato. Decisamente da provare.

    RispondiElimina
  4. Tesorooooooooooooo dai che il più è fatto c'è il tetto no:-)??!!Ambra viviti questa nuova avventura con serenità e vedrai che tutte le fatiche per il trasloco e tutto il caos dei possimi mesi sarà ripagato..io ti sostengo moralmente, se abitassimo vicine ti darei anche una mano pratica ma non posso:-)!!!
    Queste ricette con il cavolo di questi ultimi gioni mi fanno marire, io l'adoro e tu ne hai fatto dei piatti da vero chef come sempre con classe, gusto ed eleganza!!!!
    TVBBBBBBBBBBBBBBBBBBBB e buon 8 marzo tesoro bello,
    Imma

    RispondiElimina
  5. Sai che adoro il cavolfiore??? E poi senza pasta non vivrei!!!! Insomma un piatto che mi mette appetito!!! Dai dai che ce la fai!!!! Un bacio

    RispondiElimina
  6. mi piace tantissimoooooooo!!!

    RispondiElimina
  7. Non ti proccupare troppo per il trasloco, son sicura che tutto poi andrà come deve. Famissima anche se ho appena finito il pranzo ;-)

    bacioni per questa giornata tutta al "femminile"

    RispondiElimina
  8. Sai che lo scorso fine settimana avrò cantato quella canzoncina almeno mille volte di seguito? la mia nipotina la adora :)))

    RispondiElimina
  9. Ciao io sono Anna di Fooduel.com. Questo è un sito dove le ricette valutano gli utenti 1-10.
    Si tratta di una classifica delle migliori ricette e un profilo con il loro feedback per le ricette. Ogni ricetta ha un link al blog che fa la ricetta. In questo modo, potrete ottenere il traffico al tuo blog.

    È facile, veloce e divertente. Le migliori foto di ricette sono qui.

    Vi invito a partecipare, è sufficiente aggiungere il tuo blog e postare una ricetta con una bella immagine.

    Vorremmo participases con ricette come questa. Look Amazing!

    saluto

    RispondiElimina