lunedì 11 aprile 2011

Bocconcini di manzo laccati alla confettura di visciole


Buongiorno a tutti!
Questo caldo e questo sole hanno risvegliato il mio buon umore  e mi riempiono di energie!!
E allora...via con questa nuova settimana tutta da vivere e da gustare!!!
Cominciamo con questo secondo davvero delizioso...e non lo dico così per dire!!

La lista della spesa:
- 500g di bocconcini di manzo magri
- 1 scalogno
- 1 spicchio d'aglio
- olio evo
- una noce di burro
- 1 bicchiere di vino bianco buono
- 1 tazza di brodo di carne 
Per la laccatura:
- 100g di marmellata di visciole Rigoni di Asiago 
- 500ml di chardonnay (o vino bianco)
- qualche bacca di ginepro
- 1 cucchiaio di zucchero di canna
- 1 cucchiaio di maizena

1) In una casseruola scaldare l'olio e il burro con lo scalogno tritato e lo spicchio d'aglio intero.
2) Rimuovere l'aglio e rosolare i bocconcini di manzo, precedentemente asciugati con uno scottex, pochi per volta, mettere da parte e procedere con gli altri fino ad esaurimento.
3) Rimettere tutti i bocconcini di manzo nella casseruola e sfumare a fiamma alta con mezzo bicchiere di vino bianco, quando sarà evaporato aggiungere l'altro mezzo bicchiere, aggiustare di sale e di pepe, abbassare la fiamma e coprire con un coperchio. Cuocere per 2-3 ore, fino a che la forchetta non penetrerà facilmente nella carne.
4) Intanto preparare la laccatura: versare in un pentolino la confettura, lo cherdonnay, lo zucchero e le bacche di ginepro schiacciate. Fare ridurre sul fuoco fino a quasi metà.
5) Poi in una ciotolina mettere la maizena e stemperarla progressivamente con alcuni cucchiai del liquido preparato caldo fino a che non sarà completamente sciolta facendo attenzione a non formare i grumi. Unire il contenuto della ciotolina al liquido nel pentolino e quindi rimettere sul fuoco fino a quando la laccatura non si sarà addensata e velerà il cucchiaio. Quindi filtrare e mettere da parte.
6) Quando i bocconcini sono pronti farli saltare in una padella per qualche minuto insieme alla laccatura, servire caldi.


Con questa ricetta partecipo al contest di Come si fa a... 



Volevo ricordarvi che sta per scadere il contest di Tiziana...forza!!!!

43 commenti:

  1. Mi piace eccome questa ricetta, in bocca al lupo per il contest! Bacioni.

    RispondiElimina
  2. ma...ma.......ma che buono!!!! immagino che tu dica delizioso mica per dire. ti credo talmente tanto che dopo passo in macelleria :))))

    RispondiElimina
  3. ricetta davvero golosa ed originale! da provare assolutamente! bacioni! :D

    RispondiElimina
  4. sluuuurp, una gustosissima novità :)))

    RispondiElimina
  5. che bello tesoro sentirti bella pimpante, io sono messa un po male ma leggendo il tuo buonumore tiri su anche me:-D!!
    Wow che piatto saporito Ambra laccato alla confettura di visciole...deve essere una squisitezza unica!!!bacioni e tvbbbbbbbbb dalla tua amichetta Imma

    RispondiElimina
  6. ma è meravigliosaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa! questa laccatura è davvero davvero originale e speciale! baci

    RispondiElimina
  7. uau',originalissima e molto ben presentata!!!

    RispondiElimina
  8. Un secondo che urla gusto da ogni lato lo si ammiri. Sempre magica e mi fai sognare :)

    RispondiElimina
  9. Strepitosi questi bocconcini laccati, brava Ambra! Complimenti anche per le foto, davvero suggestive! A presto!

    RispondiElimina
  10. questi bocconcini sono davvero succulenti! ke idea questa della laccatura!davvero ottima!un abbraccio!

    RispondiElimina
  11. che meraviglia, solo tu puoi tirare fuori delle cose tanti meravigliose!da leccarsi i baffi!

    RispondiElimina
  12. WOW che piatto raffinato Ambra!! e deve anche essere strabuono.

    RispondiElimina
  13. Uhmmmm deliziaaaa!!! Mi ispirano moltissimo questi tuoi bocconcini! Da provare assolutamente!

    RispondiElimina
  14. Che bontà! Hai avuto un'idea meravigliosa!!!!! Bravissimaaaa

    RispondiElimina
  15. Una meraviglia per gli occhi e per il palato questi teneri bocconcini!!! Un bacione e buonissima settimana...

    RispondiElimina
  16. Che delizia!! Io avevo assaggiato solo il vino di visciole nelle marche, non sapevo che esistesse anche la marmellata :)

    RispondiElimina
  17. molto interessante l'accostamento e sono sicura sia buonissimo.bella la goccia che cade!

    RispondiElimina
  18. che meraviglia...sono senza parole, credimi! complimenti...

    RispondiElimina
  19. Che buoni! meravigliosi. Questa ricetta è davvero eccezionale!

    RispondiElimina
  20. Strepitosoooooooooooooo, bravissima!!!! un bacione, Olga

    RispondiElimina
  21. WOW che ricettina sfiziosa! davvero particolare questo abbinamento...chissà che buono però!

    RispondiElimina
  22. Davvero un piatto eccezionale, superappetitoso!

    RispondiElimina
  23. Complimenti per le foto.stupende ma anche la ricetta è niente male: mi piace molto l'abbinamento carne-frutta-sapore dolce-agro.

    RispondiElimina
  24. e ci credo che sia buonissimo!!! un abbinamento particolare e gustoso! baci

    RispondiElimina
  25. Ambra è bellissima! Io le visciole di casa con il succo naturale chissà se provassi ad usare quello, casomai un po addensato in qualche modo:O
    Cmq ottima idea, è davvero spettacolare!

    RispondiElimina
  26. spettacolare questo piatto!! sempre bravissima!!baci!

    RispondiElimina
  27. Piatto e foto bellissime, da ammirare e (magari!!) da gustare. Un abbraccio e in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  28. Bravissima, come sempre!...e splendida foto!

    RispondiElimina
  29. Che bello sentirti di buon umore...e che creazioni...gnam gnam, w le visciole!!!!bacixxx

    RispondiElimina
  30. che spettacolo!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ciao cara.

    RispondiElimina
  31. Ma è bellissimo!! ma davvero con la marmellata?!?!?!....sono curiosissima di provarlo! franci

    RispondiElimina
  32. Io quella marmellata la potrei mangiare e cucchiaiate però è ottimo anche questo abbinamento con la carne!

    RispondiElimina
  33. è goduriossissimo questo piatto!!!

    RispondiElimina
  34. Ciao una golosità unica!!!!!!ho fame!

    RispondiElimina
  35. Che bel piatto che hai preparato, brava!

    RispondiElimina
  36. Originale!! e che presentazione Bravissima baci Anna

    RispondiElimina
  37. Ho appiccicato il polpastrello sul video, tentando di acchiappare quella goccina che scola... sono rimasta troppo male, troppo ingolosita, troppo tentata *_*
    Io voto per te a questo contest sulla marmellata!! Ambra for president *_*

    p.s. che carina che sei! Grazie per aver ricordato il mio contest (io oggi ho fatto le foto per il tuo!!)

    p.s.2 perchè d'estate non vieni in vacanza a Palermo così mi fai tante coe buon... ehm, così ti porto un pò in giro? ^_^

    RispondiElimina
  38. questa idea agrodolce mi stuzzica! :)

    RispondiElimina
  39. Che gioia se la primavera ti da' di queste ispirazioni geniali... Adoro l'uso delle conserve nei piatti salati, mi piace forse perché lì per lì le persone lo accolgono come strano. E la tua proposta è splendida zietta :)))
    Un affettuoso abbraccio d'aprile

    Giulia

    RispondiElimina
  40. La penso molto buona questa tua ricetta, complimenti ciao

    RispondiElimina
  41. Non impazzisco per la carne ma quella con la "puccia" la trovo irresistibile, e vai di scarpetta!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  42. La marmellata di visciole mi era sfuggita, eppure è la mia marca preferita! Gran bella ricetta!!!! Un abbraccio Ambra!!

    RispondiElimina
  43. devo dire un modo assolutamente originale per presentare la carne, mi piace :-)

    RispondiElimina