giovedì 24 marzo 2011

Soffice tiepido all'arancia su crema inglese con fette di arancia caramellate al miele di bosco


Ok, questa volta ho esagerato un po' con il titolo...un po' troppo lungo e pomposo ma volevo rendere l'idea...l'ho resa?? Speriamo...comunque volevo accomiatarmi dalle arance che stanno finendo il loro splendore ma che in questi giorni ci regalano le ultime gioie per passare a...boh...arriveranno anche le fragole (italiane) prima o poi...e noi, mentre le aspettiamo ci gustiamo questo dolcino...Baci baci


La lista della spesa (per circa 6 tortine):
Per il soffice:
- 330g di farina
- 300g di zucchero
- 4 uova
- 170g di olio di semi
- 170g di succo d'arancia
- 1 pizzico di sale
- 1 bustina di lievito vanigliato
- la scorza grattugiata di una arancia non trattata
Per la crema inglese:
- 250g di latte intero
- 4 tuorli d'uovo
- 150g di zucchero
- qualche goccia di aroma naturale di vaniglia
Per le arance caramellate:
- Qualche fetta di arancia non trattata con la buccia
- un cucchiaio di miele (io quello di Bosco)

1) Cominciare a preparare le tortine: Montare le uova intere con lo zucchero a lungo finchè non si ottiene un composto spumoso che è il doppio di volume rispetto a quello iniziale.
2) Aggiungere a filo poco per volta il succo d'arancia, la scorzetta grattugiata e poi l'olio di semi sempre continuando a montare con le fruste.
3) Infine aggiungere il composto di farina e lievito precedentemente setacciato ed infine il sale, tutto questo sempre lavorando con le fruste il composto.
4) Versare negli stampini (o in uno grande da ciambella) precedentemente imburrati ed infarinati e cuocere a 180° per 30 minuti circa (50 minuti se decidete di farne uno grande).
5) Intanto preparare la crema inglese mettendo a scaldare il latte con la vaniglia in un pentolino, montare i tuorli con lo zucchero e versare il composto di uova nel latte quasi bollente. Mescolare in continuazione e cuocere a fuoco basso finchè la crema non si raddenserà velando il cucchiaio.
6) Per le arance caramellate: Scaldare in un pentolino il miele e passarvi le fette di arancia, qualche istante per lato.
7) Assemblare il dolce: Versare la crema inglese tiepida sul fondo del nostro piatto da portata, sistemarci sopra il soffice anch'esso tiepido, decorare con le fette di arance caramellate e a piacere spolverizzare con zucchero a velo e scorzetta d'arancia.


Con questa ricetta partecipo al contest di Cinzia


E al calendario di Ornella

72 commenti:

  1. Che "ghiottoneria" ;-)
    Bellissma foto!

    RispondiElimina
  2. Stupendo questo dolce davvero bella anche la presentazione!!!Bravissima un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  3. Un dolce meraviglioso e una ricetta elegantissima! Quale modo migliore per accomiatare la amiche arance ora che è sbocciata la primavera? Brava cara, come sempre!!! Bacio!

    RispondiElimina
  4. Che presentazione!!!!!Super chic!!!!E anche il dolce non deve essere niente male.....Bacini la stefy

    RispondiElimina
  5. Se hai reso l'idea? Altrochè se l'hai resa...sto ancora sbavando davanti al pc e non è per niente decoroso ;))
    mamma mia che buone e che belle ^_^
    proprio proprio bravaaaaa
    baci

    RispondiElimina
  6. altroche' se hai reso l'idea!! l'hai resa benissimo e ci hai anche fatto venire tanta voglia di questo soffice ;)
    adoro i dolci con gli agrumi!

    RispondiElimina
  7. Mamma mia che belle queste tortine!!!

    RispondiElimina
  8. una vera delizia...adoro i dolci agli agrumi!!! bravissima tesoroooooooooooo!!!

    RispondiElimina
  9. eccerto che hai reso l'idea.... e dopo il titolo la foto mi ha dato la mazzata finale!!!! Meravigliosa!!!!!

    Buonissima giornata
    Paola

    RispondiElimina
  10. Che delizia, immagino il profumo... su quella crema patroneggia alla grande, daltronde con un nome così importante non poteva essere altrimenti! Baci

    RispondiElimina
  11. Ambra è bellissimo!!! e che sapore delicato e profumato deve avere!!! mi piace!!!
    ciao

    RispondiElimina
  12. ma che meraviglia!!
    eppoi elegantissimo!!!

    RispondiElimina
  13. Ogni volta che passo qui, c'è sempre una bontà unica!
    bravissima tesoro!!
    un bacione Anna

    RispondiElimina
  14. in sto periodaccio mi ci vuole proprio qualcosa di soffice e coccoloso. Sembra buonissimo!

    RispondiElimina
  15. eccome resa resa :-)))) sono splendide e la presentazione come al solito e eccezionale!baci

    RispondiElimina
  16. Rende il titolo tesoro mio e come se rende davvero una goduria e la foto....uno spettacolo come sempre amica mia.....io rimango incantata dal contenuto della foto ma anche dalla foto stessa...sei unica...tvbbbbbbbbbbbbbbb,Imma

    RispondiElimina
  17. ma quanto è bellina!Mi piacciono i dolcetti monoporzione!e questa tortina sofficissima credo faccia al caso mio e delle mie merende!
    Il titolo ci sta tutto!:D

    RispondiElimina
  18. Certo che hai reso l'idea, ed hai ragione..il titolo era inevitabile che fosse così ;)
    Bravissima come sempre!!!

    RispondiElimina
  19. ciao cara! passo per un saluto veloce visto che negli ultimi tempi, causa impegni lavoratici, latito un po'!
    un grande abbraccio MARA

    RispondiElimina
  20. Delizioso. Che dire di più?!

    RispondiElimina
  21. Io i titoli cosi li adoro! E' molto chic!! E questo dolce ad averlo qui lo papperei tutto. Baci!

    RispondiElimina
  22. Già il titolo sembra quello delle favole... poi vedi le foto e pensi di essere a un ricevimento principesco... che brava che sei...

    RispondiElimina
  23. Hai reso perfettamente l'idea...questo tortino è di una bontà incredibile...un ottimo dolce per gustarsi le ultime arance...anche io ne ho fatto uno! Che coincidenza eh?! ;-) Un bacione

    RispondiElimina
  24. Davvero un dolce dal titolo favoloso... ma quando passo da te e' difficile non trovare qualcosa diverso da una favola o una delizia. Un bacione

    RispondiElimina
  25. eh sì che l'hai resa!!! Questo dolce è sfiziosissimo, elegante e molto profumato! Bravissima!

    RispondiElimina
  26. Davvero un modo egregio per salutare l'inverno...che meraviglia di dolce e di presentazione!
    Bravissima Ambra come sempre!
    Buona serata, baci

    RispondiElimina
  27. ...l'hai resa mooooooolto bene l'idea!!!!

    RispondiElimina
  28. E jaaaaa,mamma mia e quanto si pompos!!!!^___-!!!
    Non temere amoruccio scherzo,sono ancora io....ma ogni tanto mi parte la pazzaria e ti prendo un pò in giro!Un titolo serve a preannunciare il contenuto dell'argomento,in questo caso si tratta di una nuvoletta che ha bisogno della sua giusta""annunciazione""!!
    Fantastico comm a te ciù ciù!!

    RispondiElimina
  29. dALLA BACHECA RIUSCIVO SOLO A LEGGERE LA DESCRIZIONE E GIA' QUELLA MI ATTIRAVA APPENA SONO RIUSCITA A VEDERE ANCHE IL RESTO NE SONO RIMASTA INNAMORATA.. COPIO SUBITO LA RICETTA

    RispondiElimina
  30. Il titolo è azzeccatissimo secondo me :D
    Ha un che di elegante, adattissimo a questo dolcetto :)

    RispondiElimina
  31. Che belle! Ma si puo' mangiare anche la buccia dell'arancia?

    ciao
    A.

    RispondiElimina
  32. E' splendida...se tu abitassi vicino a casa mia, giuro che verrei ad elemosinarne una fetta. Bacioni

    RispondiElimina
  33. Io voto 10 anche al titolo...a me piacciono un sacco le esagerazioni e questa delizia è S-T-R-E-P-I-T-O-S-A!!!BACI XXX

    RispondiElimina
  34. Non sai quanto lo vorrei adesso! quella crema inglese, il miele sulle fette di arancio, il dolce soffice... muovo dalla voglia inappagabile!!!

    RispondiElimina
  35. veramente raffinato, il nome lo rappresenta alla perfezione! complimenti

    RispondiElimina
  36. Sei crudele! Cosa darei pr averne anche metà! Basta vado ad afondare il dispiacere nella nocciolata!
    Complimenti sinceri! Bravissima come sempre

    RispondiElimina
  37. Non ho parole!! in questa serata un po' melanconica è quello che ci vorebbe per consolarmi.

    RispondiElimina
  38. eccomi... finalmente trono a vedere le tue meravigliose creazioni.. qui siamo davvero davanti ad un’opera d’arte... un bacio grande...
    dimenticavo augurorni al tuo piccoletto.. una vera forza della natura .. è stupendo.. un bacio

    RispondiElimina
  39. Ambra, questo dolce è uno spettacolo!!! Così soffice e profumato lo mangerei all' istante!!! Mi piace tantissimo...un bacione!!!

    RispondiElimina
  40. Ma questo è un signor dolce!!!!...davvero goloso!!!!...complimenti!

    RispondiElimina
  41. Strepitoso! Mi hai fatto venire un desiderio incredibile! Bravissima!
    A presto...

    RispondiElimina
  42. Mi sembra di sentire il profumo!!
    Le tue foto sono veramente belle, e le tue preparazioni se possibile ancor di più.
    Tanti complimenti.

    RispondiElimina
  43. Una meraviglia unica...che bontà...complimenti, ciao e buon we.

    RispondiElimina
  44. Buonissimo...e presentato divinamente!

    RispondiElimina
  45. dai il titolo ci sta benissimo invece! e poii è così bello questo dolce!

    RispondiElimina
  46. favolosa Ambra dev'essere così soffice e profumato..che brava sei, un bacio.

    RispondiElimina
  47. sìssì...hai proprio reso l'idea!!!!!
    senti ma questo dolce oltre ad essere bellissimo dev'essere anche super buono! guarda me lo sto sognando....

    RispondiElimina
  48. sono quasi commossa dal titolo e da questa morbida tiepida profumata favolosa ricettina!!!!ho la febbre...quanto mi tirerebbe su!

    RispondiElimina
  49. uè che chiccheria, già solo il nome è tutto un programma, complimenti! ;)

    RispondiElimina
  50. A me tenta molto la morbidezza del "soffice" (per l'appunto), promette molto molto bene!!
    Buon fine settimana! Valentina

    RispondiElimina
  51. MA quant'è bello!!!!!! Reso al 100% l'idea! Un abbraccio e buon fine settimana

    RispondiElimina
  52. l'hai resa l'hai resa :)))) è un dolce meraviglioso!Altrochè se si merita un nome così pomposo! è un ser, un duca, un principe dei dolci...visto che c'ha pure la coroncina... ;PPP


    un bacio immenso bellezza mia!!!

    RispondiElimina
  53. Eccome se hai reso l'idea, anzi la foto ne ha sottolineato pomposamente e in modo fiero tutta la regale bontà... buon week end cara :)

    RispondiElimina
  54. Il titolo è un sogno! immagino il gusto e l'olfatto! stavo sognando,odorando e gustando ad occhi aperti! l'adoro! ciao un abbraccio e buon week end!

    RispondiElimina
  55. sembra sofficissimo,e che bella presentazione,brava,baci

    RispondiElimina
  56. davvero stupendo... e poi con quel letto di cremina... gnam! diciamo che hai reso l'idea :)

    RispondiElimina
  57. approfittiamo delle ultime arance!
    io approfitterei anche sel tuo ottimo soffice :P
    buon we!

    RispondiElimina
  58. A parole hai reso l'idea, e con le foto tutta la sofficità di questo mondo, non avremmo potuto desiderare di più! Un bacio

    RispondiElimina
  59. cara ambra,
    ho letto con le lacrime , son sensibile io eheh, il post "cuore di mamma" per poi passare ai gnocchi gialli e concludere con questo dolcetto...
    Oddio... mangerei tutto nel tuo blog! persino la header eheheh ;)

    RispondiElimina
  60. molto ben costruito questo dolce, viene subito volgia di mangiarlo!!

    RispondiElimina
  61. Ma tu sei telepatica!! proprio ieri ho comprato tre stampini in silicone così e mi chiedevo...e ora che ci faccio? BEH, ora lo so: queste squisitezze, grazie!:-)

    RispondiElimina
  62. Ma che meraviglia... è proprio bellissimo!! Che presentazione! E deve essere anche buonissimo...
    Corro ad aggiungere il link.
    Un bacione

    RispondiElimina
  63. La monoporzione e' un privilegio e ricevere un dolcino così tutto per se, un regalo sorprendente. Sei ineguagliabile come sempre. Un bacio Ambra. Pat

    RispondiElimina
  64. Che meraviglia! Una presentazione deliziosa, molto raffinata!

    RispondiElimina
  65. è una ricetta da dieci e lode, belle da vedere ma sopratutto buona da mangiare :-))

    RispondiElimina
  66. mi sembra un sole goloso.. che classe!
    Donatella

    RispondiElimina
  67. Che classe ragazzi... un brivido di emozione a guardarle, radiose e soffici !

    RispondiElimina
  68. Sono d'accordo con Gunther: ricetta da 10 E LODE! Anche per la presentazione, così raffinata e chic. Complimenti,
    simo

    RispondiElimina