lunedì 8 novembre 2010

Pappardelle integrali con salsiccia, funghi e zucca


In una delle mie ultime escursioni da Eataly ho acquistato queste pappardelle integrali Garofalo...appena le ho viste mi sono detta...sono mie!!!! E così domenica, mentre pioveva a catinelle ci siamo consolati così...

Pappardelle integrali con salsiccia funghi e zucca


La lista della spesa:
- 300g di pappardelle integrali Garofalo
- 200g di zucca rossa pulita
- 250g di salsiccia
- 150g di funghi (io ho usato gli champignons ma vanno bene anche funghi più saporiti)
- 1 cipolla rossa
- un rametto di rosmarino
- olio evo q.b.
- vino bianco secco di buona qualità q.b.
- sale e pepe


1) Tagliare la zucca a cubetti piuttosto piccoli e mettere da parte, pulire e lavare i funghi e tagliarli piccoli piccoli.
2) Far soffriggere la cipolla precedentemente sminuzzata in olio evo, quindi aggiungervi i funghi e la zucca. Fare insaporire bene e poi sfumare con vino bianco (mezzo bicchiere scarso).
3) A parte fare rosolare a fuoco vivo la salsiccia, precedentemente sbriciolata, in poco olio, finchè non sarà bella dorata. Aggiungerla al sughetto di verdure.
4) Cuocere il tutto a fuoco lento per una buona mezz'ora continuando a bagnare, se necessario, con vino bianco. Regolare di sale e di pepe.
5) Tritare il rosmarino al coltello in modo grossolano e tenere da parte.
6) Cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolarla e farla saltare con il sugo preparato. Finire con una spolverata di rosmarino tritato e servire.

51 commenti:

  1. wow che ricettina...Ambra!!!!!
    Grazie, ottimo piatto per il mio maritino...noi adoriamo la pasta Garofalo.

    baciottoni

    RispondiElimina
  2. Non sono un amante dei primi piatti :-)
    ma questo immagino sia buonissimo ;-)
    saranno le tagliatelle integrali? o i funghi che tanto adoro? non lo so..
    cmq proverò questo primo!
    Grazie tesoro.

    RispondiElimina
  3. Ambra, due parole: delizia coccolosa! un abbraccio, buona settimana:)
    pat

    RispondiElimina
  4. Sono "basita" per le foto e per la ricetta, come si vogliono bene la zucca e la salsiccia, buona settimana.

    RispondiElimina
  5. nvece io le gradisco molitssimo le ricettine cos', e soprattutto incontrano il favore di tutta la famiglia!ottimo piatto!

    RispondiElimina
  6. Mmmmmh, slurp!Direi che è stata una gran bella consolazione, eh!!Ottime questa pappardella Ambry!!Rustiche, saporite, autunnali..che te lo dico a fa', me ne mangerei un bel piatto a pranzo!!!
    :)
    Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  7. Ambra sono a dieta.... pasta... zucca e salsiccia e funghi... potrei svenire.... questo piatto è delizioso!!!! baci Ely

    RispondiElimina
  8. Che bei nastri avvolgenti!
    La pappardella è un formato di pasta che ho provato poche volte, ma che mi piace moltissimo...

    Il condimento è SUPER!
    Bacioni Ambretta buon inizio settimana ^_^

    RispondiElimina
  9. Buonaaa....pappardelle integrali, salsiccia, una bel pezzo di zucchetta e funghi... mi immagino con i porcini come possa essere. Anche a metà mattina sarebbe perfetta.

    Bacio e buon inizio settimana
    (ho rettificato"il mio errore sul post dei pasticcini ^_^)

    RispondiElimina
  10. Ottimaaaaaa li voglio uff adoro questo piatto è stupendo, mi hai fatto venire una fame :( hihi
    Un bacio e buon Lunedì
    Anna

    RispondiElimina
  11. Booone! Un abbraccio e buonissima settimana!

    RispondiElimina
  12. Carissima, non potevi trovare modo migliore per consolarti...domani vengo a consolarmi da te ;)

    RispondiElimina
  13. Spettacolare: sia la ricetta golosissima e ricca, che le fotografie... meraviglioso tutto, veramente!

    RispondiElimina
  14. Mamma mia cosa sono queste pappardelle!!!Ambra....sto prendendo l'aereo e a pranzo sono da te!!! :D

    RispondiElimina
  15. che meraviglia, adoro tutti ma proprio tutti gli ingredienti di questa ricetta. e non c'è neppure l'aglio, evvvvvai!!

    RispondiElimina
  16. Posso mai desiderare di mangiare delle pappardelle alle 11.30 del mattino!?! sì se metti su queste foto...
    ^-^
    baci e buona settimana
    Vero

    RispondiElimina
  17. Quelle pappardelle larghe, spesse e pure integrali sono da sogno. Forse avrei messo lo speck ma solo perchè non amo molto la salsiccia. Per il resto: PERFETTEEEEEEEEEEE! Altro che coccola...Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  18. Bellissime e buone! Anche io le ho cucinate con funghi, salsiccia e castagne, qui
    http://www.semidipapavero.net/2010/10/pappardelle-integrali-con-funghi.html
    A presto!

    RispondiElimina
  19. Che bel piatto autunnale...se non fosse che a Stefano non piace la zucca le proveri a fare subito!!! Devono essere buonissime...e poi adoro la pasta integrale! :) Una gustosissima consolazione...complimenti! Ciao! Veronica

    RispondiElimina
  20. Ciao super sorellina.. ma sei sempre al lavoro????? che meraviglia questa pasta... se me ne conservi un po’ io domani passerei volentieri.. va bè magari anche senza pasta... un bacio

    RispondiElimina
  21. Stupende ste pappardellone integrali e che meraviglia il tuo sughetto zuccoso! mi ci fionderei subito!

    RispondiElimina
  22. Anche io le avevo prese da Eataly!! Sentito che bella consistenza la pasta? Hai trovato un modo grandioso per condirle, dato che sono piuttosto rustiche e saporite.

    RispondiElimina
  23. il colon nn finisce mai di ringraziarci quando usiamo pasta integrale!!!
    deliziosa :)

    RispondiElimina
  24. Che ricetta fantastica Ambra veramente appetitosissima. Tutti ingredienti che adoro. Secondo te un pistillo di zafferano ci sarebbe stato bene?

    RispondiElimina
  25. wow....un piatto completo e prelibatissimo!!!!

    RispondiElimina
  26. Buone buone buone!!!...bravissima Ambra!!!

    RispondiElimina
  27. tesò mi è venuta l'acqualina solo a vederla questa ricetta il solo pensiero di mangiarla mi manda gia in estasi...segno tutto,nn si puo rimanere indifferenti davanti a questo piatto è da vero chef quale tu sei!!!!!!!!!tvbbbbbbbbbbbbb imma

    RispondiElimina
  28. Direi che con questo stupendo e ricco piatto di pappardelle vi siete consolati alla grande!!!A volte comunque il tempaccio è un vero e proprio alleato per noi cuochette...un bacione

    RispondiElimina
  29. Mamma mia che bontà unica!!!! Un bacione grande tesoro

    RispondiElimina
  30. Buonissimi queste pappardelle con questo sugo autunnale. Sapore, colore egustosità in un mix perfetto

    RispondiElimina
  31. Sono enormi!!!!!!!!
    me ne mangerei 3 piatti, ciao.

    RispondiElimina
  32. Sono enormi, bellissime, ruvide.....accidenti chissa' che buoooone! Ho fame!!!!! :-)

    RispondiElimina
  33. WOW altro che consolazione, con queste pappardelle io ci farei una vera e propria scorpacciata! così grosse, ruvide e sopratutto enormi! Ottimo acquisto! E ottimo sughetto...una dleizia!

    RispondiElimina
  34. Che meraviglia questa pasta Ambra.....così ruvida mi piace moltissimo....
    Una vera ghiottoneria, anch'io ne ho fatta una con la zucca, davvero buona....
    Ora provo anche con la salsiccia....L'aspetto è favoloso.
    Un bacione carissima e a presto

    RispondiElimina
  35. mamma mia, che bella consolazione! quanto mi manca l'Eataly. Che belle giornate passate tra gi scaffali pieni di tutte quelle godurie.. ci devo rifare un giretto assolutamente

    RispondiElimina
  36. che bel piattone di pasta! dopo tutta la pioggia di questi ultimi giorni, questo è uno di quei piatti che secondo me rientra appieno tra i "comfort food"!

    RispondiElimina
  37. gnam gnam che meraviglia!!!!!!! autunno in tavola

    RispondiElimina
  38. Vabbè...queste tagliatelle sono perfette...i primi piani delle foto bellissime non tradiscono! Uffa avrei un sacco di cose da dire, ma sono alla fine del mio tempo "a passeggio per i blog"...giuro che ripasso domani a rubarti la ricetta...la mimma mi chiama...ciiaaaooo!

    RispondiElimina
  39. Ma Ambra, che sintonia. . . pure io questa sera ho fatto la patsa con salsiccia e zucca!!!! La tua è molto invitante e bellissima la foto; complimentissimi!!!!

    RispondiElimina
  40. In pratica tutti i sapori migliori dell'autunno :D
    Devono essere ottime.

    RispondiElimina
  41. Ambra, questo piatto è un'armonia meravigliosa!
    Che spettacolo! O.O
    Bacioni! ^^
    Babi

    RispondiElimina
  42. Questo è un ...piatto ghiotto!!! :-))

    RispondiElimina
  43. Una pasta rusticamente meravigliosa! Non avevo mai abbinato la salsiccia con la zucca ma dev'essere speciale! Un bacione

    RispondiElimina
  44. sai come avrei chiamato personalmente questo piatto? "Pappardelle golose" perchè è proprio così che le vedo buone e golose!!!

    PS: Ma voi vi consolate sempre così? No perchè qualche volta allora vengo anche io a "consolarvi"...

    Donatella

    RispondiElimina
  45. sono incappato spesso nel tuo blog ma non ti ho mai commentato, in ogni caso mi piace ovvio :)
    buona la tua ricetta per le pappardelle integrali, la salsa è il condimento ideale per una ricetta d'autunno, complimenti e a presto!

    RispondiElimina
  46. Ma guarda un po'? Anche io sono stata da Eataly due sabati fa ed ho acquistato lo stesso tipo di pasta Garofalo... eccezionale! E neanche a dirlo anche io l'ho abbinato con salsiccia ed aromi. La tua versione fa dimenticare anche il brutto tempo! Bella consolazione, complimenti
    Un abbraccio
    Roby

    RispondiElimina
  47. Ambra, le pappardelle sono bellissime e sicuro asaranno anche buone....ma le foto!!!!
    Vedere quella pasta a qualsiasi ora mi fa venir voglia di mangiare!!!!
    Mamma mia che belle!!!
    Baciotti^_^

    RispondiElimina
  48. complimenti Ambra, un primo eccellente!!!

    RispondiElimina
  49. Vi siete consolati proprio bene!mi segno subito la ricetta!Ioquando vado all'Eataly impazzisco!

    RispondiElimina
  50. Ciaoo Ambra, premetto potrei commentare i biscottini ma visto che non sono un'amante dei dolci ho optato per commentare queste tagliatelle integrali dall'aspetto caldo e molto invitante.. davvero bello e buono come abbinamento.. vorrei provare anch'io la linea integrale di Garofalo mi sa che dalle mie parti non esiste.. quindi mi sa che ci scappa ordinino.. bacino

    RispondiElimina
  51. Ma che ricetta appetitosa. La proverò stasera. Grazie!

    RispondiElimina