giovedì 29 aprile 2010

Bacetti alla nocciola crapomena

 

…”Mi sembra già di vedere Pippo che sorride con aria di superiorità. Che sciocchezza le streghe! Non esistono assolutamente, e solo gli ingenui credono a simili panzane. La povera fattucchiera Nocciola, nei suoi 718 anni di vita, non ha mai trovato un simile incredulo! Ed è per consolarla che Nonna Papera le dedica questa ricetta”…  <SAMSUNG DIGITAL CAMERA>

Quando ho visto la raccolta di Sabrine  ho subito deciso di partecipare anche se purtroppo sono tra gli sfortunati che il manuale non l’hanno mai avuto, così la dolce Sabrine mi ha gentilmente inviato due ricettine da preparare insieme alla mia bimba.
Nella mia disorganizzazione più totale sono arrivata proprio alla scadenza e così ho deciso che la piscina di Margherita andava sacrificata per una cooking session tutta familiare….quando ad un certo punto il faccino smunto di Maggie mi guarda con gli occhi già lucidi….”Mamma non mi sento troppo bene”….ops…impennata del termometro!!
….e fu così che, come avrebbe fatto Nonna Papera, la mamma prepara alla sua bimba i dolcetti consolatori.

Ingredienti:
- gr 120 di zucchero
- gr 120 di nocciole
- Una stecca di cioccolato da cucina
- 3 chiare d’uovo
<SAMSUNG DIGITAL CAMERA>

Come si procede:

Battere le chiare d’uovo (e lo zucchero) con l’apposito frullino fino ad ottenere una neve molto dura.
Tritate a pezzettini il più piccoli possibile il cioccolato e le nocciole (sbucciate!), e mescolate pian piano il tutto alla neve.
Imburrate la piastra del forno e con un cucchiaino depositateci sopra la pasta in tanti mucchietti: rimettere la piastra nel forno e fate cuocere a calore medio per 3/4 d’ora.
Se ce la fate a non mangiarli tutti subito, potete conservare a lungo i dolcetti mettendoli in una scatola di latta accuratamente chiusa

Con questa ricetta partecipo alla
raccolta

Non vi dico la bontà di questi biscottini!!Sembrano dei brutti e buoni cioccolatosi…mmm…e poi sono semplicissimi…se sono tutte così le ricettine mi sa che la mia sperimentazione continuerà!!
PS Mi sa che la ricettina salata non sono più in tempo a farla….ma sì, io la faccio lo stesso!! Chissà magari Sabrine ci accorda una proroga!!!Baci

33 commenti:

  1. Ambra, lo sai che neanche io ho questo libro? Questa ricetta è davvero facile, ma di sicuro buonissima... io faccio dei biscotti simili con le mandorle, ma adesso proverò questi!
    Complimenti per le foto, sono bellissime!

    RispondiElimina
  2. Mi spiace per la tua bimba, ma questi biscottini l'avranno sicuramente tirata un po' su!!

    RispondiElimina
  3. telepatia? ho appena pubblicato anch'io la ricetta x Sabrine!
    povera tata...speriamo che i biscotti l'abbiano consolata un pochino!

    RispondiElimina
  4. Io faccio parte del club "gli orfani di nonna papera"
    la raccolta di Sabrine è molto molto carina!
    Mi spiace per la pulcina, spero almeno possa gustarsi questi dolcini deliziosi, tra un sonnellino e l'altro...
    baci

    RispondiElimina
  5. MI unisco anch'io al club senza manuale e vedere tutte le golose ricette che saltano fuori da quel libro mi pare proprio una bella sfortuna! Ti mangerei di baci per questi bacetti tesoruccio. Un bacio grande invece alla piccolina, spero stia meglio dopo i biscottini di mamma ;)
    P.S. con la stecca di cioccolato posso abbondare vero?!?!? Formato extra large? ^_^

    RispondiElimina
  6. Una raccolta che amo molto, così come il manuale...mio primo libro di cucina!! ;)
    ottima ricettina... bello vederli dal "vivo" ;)

    RispondiElimina
  7. Io spero proprio che Sabrine la prologhi!!! L'approcio al manuale non dev'essere compulsivo..ma si deve arrivare alla ricetta lentamente, amandola a tal punto da non resistere e..farla!!! Dico bene? Sabrine hai letto? ;-)
    Buona giornata Ambra!

    RispondiElimina
  8. eh si anche a me il manuale manca,ma mi rifaccio gli occhi con queste ricettine.Avrai capito che questa è proprio nelle mie corde,inoltre un bel modo di usare gli albumi,senza fare quintali di meringhe...mio dio non le soppoto più!Ambra ci dobbiamo cimentare con questi macarons,mi incuriosiscono troppo e pi mi sembrano deliziosi!Come al solito da un argomento vado all'altro,ma tu cara mi segui..tanto sei più fulminata di me!Ora Maggie sta bene?Spero di si,un bacio a te e alla piccola.Amra in bocca al lupo..sai gia che io tifo....!

    RispondiElimina
  9. hanno un apsetto dsvvero delizioso questi biscotti sono super golosi e un bacino alla piccola che viene consolata moooooooolto bene dalla sua mamma!!abbracci,imma

    RispondiElimina
  10. ciao ambra!
    ma che bellini ti son venuti? e quanto son buoni!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Mi dispiace che la piccola non stia bene. Dalle un bacione da parte mia. Ma vedrai che con questi deliziosi biscottini si rimetterà presto :)
    Un bacione, elena

    RispondiElimina
  12. ciaoo!!povera piccolina...ma almeno si consola bene bene con questi deliziosi biscottini, tra l'altro provvidenziali nel farle saltare la piscina con l'incipit di febbre che aveva :) magici! :D

    RispondiElimina
  13. si, neppure io ho il famoso manuale e mi dispiace visto le belle ricette che circolano nei blog. I biscottini ti sono venuti davvero bene, un baico alla cucciola, ale

    RispondiElimina
  14. Ambra sei sempre bravissima! Spero che la tua bimba stia meglio, ma d'altronde come si può star bene con sto tempo che non si decide a "soleggiare" e continua altalenante freddo-caldo oramai da un mese?! VOGLIO UN Pò DI SOLE!!! ^_^

    RispondiElimina
  15. favolosi questi bacetti!! bravissima!

    RispondiElimina
  16. davvero meravigliosiiiiiiiiiiii! sai che ide mi è venuta? stampo le foto di tutte le ricette e faccio un'aggiunta al manuale così ci sono foto e ricette :-))) baci!

    RispondiElimina
  17. mi unisco anch'io al club delle orfane del manuale...:(..meno male che hia preparato questi bacetti speciali per tirarmi su ;)
    devono essere buonissimi!!!!!!!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  18. questi dolcetti sono sicuramente una delizia...io poi per le nocciole ho un debole...te ne ruberei volentieri uno...

    RispondiElimina
  19. Alla nocciola..imbattibili!
    Ci vuole qualcosa di dolce particolare, la primavera mette un pò di stanchezza!!
    Baci Elisa

    RispondiElimina
  20. Mi fai troppo ridere.. e ti dirò io in fondo i fondo mi sento una bella streghetta e ci credo..!!! perchè non crederci..?? davvero invitanti questi biscotti.. boni per merenda.. bacio

    RispondiElimina
  21. mi aggiungo al coro delle orfane del manuale anch'io purtroppo! bellal'iniziativa e buoni i dolcetti!

    RispondiElimina
  22. Che belli bacetti, Ambra!! Molto belli e immaggino che buoni sono!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  23. @Fantasie: Prova questa versione alle nocciole è davvero ottima!!
    @Alem: Chi Margherita? Non ama i dolci e questi biscottini, anche se di nonna papera, non fanno eccezione...purtroppo vanno a finire nelle fauci della mamma che ha il sedere più grosso di nonna papera!
    @Giò: Davvero telepatiche....!!!Bacio
    @Pagnottella: Fortunatamente la febbre è passata in fretta e i biscottini sono finiti ancorprima della febbre
    @Fede: Certo che devi abbondare col cioccolato!!!Se no che bacetti sono!
    @Terry: Spero di averli ben interpretati...buoni erano buoni!
    @Accantoalcamino: Sono d'accordo con te...e Sabrine ha deciso di prorogarla!!!Evviva!
    @Dami: Ti seguo benissimo...i macarons sono la prossima sfida...prima o poi mi butto!Bacio
    @Imma: Grazie tesoro...il mio modo di coccolare in generale passa anche e soprattutto dalla cucina!Bacio
    @Babs: Grazie mille davvero!
    @Elenuccia: Febbre passata e biscotti finiti!!Bacio
    @Vale: Hai davvero ragione!!Se la mandavo in piscina l'avrei raccolta col cucchiaino!Bacio
    @Ale: Che piacere averti qui...davvero! Bacio
    @Any: Hai proprio ragione...anche io voglio il solee!!!Bacio
    @Federica: Grazie di cuore!
    @Ely: Mi sembra un ottima idea!!Bacio
    @Puff: Lo sono! preparali anche tu con le tue bimbe...si divertiranno molto!Bacio
    @Saretta: Come ti capisco...per me le nocciole sono il massimo!Bacio
    @Elisa: Davvero...che spossatezza, ci vuole una sferzata di energia!Bacio
    @La cuoca pasticciona: Hai ragione per merenda sono il massimo!!Bacio
    @Zasusa: E' un piacere averti qui!!Bacio
    Zasusa:Grazie mille e sono contenta che tu sia venuta a trovarmi!
    @Oxy: Belli non tanto ma buoni tantissimo!Bacio!

    RispondiElimina
  24. Ho visto il mio madornale errore..."proroghi" non "prologhi", e lo coreggo ed esulto per la proroga!!! Viva Sabrine!!

    RispondiElimina
  25. Che buoni questi biscotti!! croccanti con le nocciole e golosi con il cioccolato..cosa desiderare di più???
    un bacione

    RispondiElimina
  26. Ciao fanciullina.. poco tempo e tante cosa da dirti.... i tuoi dolcetti sono strepitosi... fatti con mani speciali... spero che la tua bimba stia bene (anche perchè sono stufa di aspettare ... a buon intenditor poche parole!!!)... e pii come si fa a non intenerirsi davanti a quegli occhi speciali... un baciotto a tutte e due...

    RispondiElimina
  27. Come riuscire a resistere a questi biscotti...te ne rubo uno e ti faccio gli auguri per un buon 1° Maggio

    RispondiElimina
  28. Anche questa ricetta per la raccolta di Nonna Papera è davvero deliziosa!!
    E la piccola come sta?
    magari dopo uno di questi biscotti si è sentita meglio?
    Ah..l'amore di mamma!!
    baci

    RispondiElimina
  29. Complimenti tesoro, sono davvero deliziosi questi bacetti! Un bacio e buon w.e.

    RispondiElimina
  30. ciao Ambra a me nonna papera manca... dovrò fare un giro in libreria a recuperarlo... invece per lo swap... ho deciso!!! devo solo preparare la spedizione ed acquistare ancora un paio di cosette. e tu? già tutto pronto???
    ciao, buon we
    Ale

    RispondiElimina
  31. Anch'io, Ambra, voglio i dolcetti consolatori :-P (ho un mucchio di motii per cui ho voglia di consolarmi) Che sfiziosi e buoni questi bacetti nocciolosi e cioccolatosi... un abbinamento di sapori sempre vincente! :-)
    Complimenti a te e a Nonna Papera e buona notte


    un abbraccio


    Giulia

    RispondiElimina
  32. Belli questi biscottini consolatori. Così nocciolosi devono essere una vera delizia. Chissà come sarà stata contenta la piccola di questa consolazione :)

    RispondiElimina
  33. Cara Ambra,
    mi perdonerai se solo adesso riesco ad aggiornare la pagina della raccolta e a commentare questo tuo post. A tanti giorni di distanza, immagino che la tua Maggie avrà smaltito il febbrone e mi chiedo se questi dolcetti della fattucchiera Nocciola abbiano avuto un ruolo nella sua guarigione...
    Di sicuro, lo avranno nell'ambito della raccolta di ricette tratte dal Manuale di Nonna papera, dato che sono una new entry!
    Grazie per la partecipazione e... aspetto la ricetta salata!

    Sabrine

    RispondiElimina