lunedì 8 febbraio 2010

Braciole alla Normanna



Questa ricetta così semplice ma anche così gustosa, l'ho copiata dal bolg di Barbara (naturalmente la sua foto è mooolto più bella!!!), quando l'ha postata mi è venuta l'acquolina in bocca e non sono riuscita a trattenermi! Per non parlare dei miei bimbi che se la sono asciugata con tanto di scarpetta!! Barbara nella sua versione accompagna alle braciole degli gnocchi di patate come contorno, io li ho sostituiti con delle patatine novelle ma presto proverò anche la versione originale.

Ingredienti:

- 4 braciole di maiale
- Patate novelle
- Burro
- Marsala (vanno anche bene il sidro e lo sherry)
- Senape con i grani
- Panna fresca
- Sale e pepe

1)Sbollentare in acqua salata le patatine novelle per qualche minuto finchè non risultano cotte
2)In una padella larga far sciogliere il burro, quando comincia a sfrigolare mettere a cuocere le braciole, 5 minuti per lato salare e pepare (devono essere belle dorate)
3)Togliere le braciole e porle su un piatto, coprirle con l'alluminio per non farle raffreddare
4)Sfumare il fondo di cottura ancora sul fuoco con del marsala, aggiungere un bel cucchiaio abbondante di senape con i grani e diluire il tutto con abbondante panna fresca in modo da ottenere una bella cremina irresistibile, regolare di sale e di pepe
5)Unire le patatine novelle alla salsina lasciando mantecare il tutto per qualche minuto e servire distribuendo la cremina sulle braciole ancora calde

....mmmmm....

10 commenti:

  1. Io dico invece che queste foto fanno davvero una bella figura e che i tuoi bimbi hanno ottimi gusti. Sbaglio o c'è qualcosa di nuovo?
    Un bacione cara, buona giornata :**

    RispondiElimina
  2. Il tuo commento mi regala sempre una bella giornata...sei veramente carina!!!
    Grazie di cuore!

    RispondiElimina
  3. Copio... non stavo cercando una ricetta per le braciole di questa sera ma il titolo mi ha portata da te... mi mancano le patate novelle... ma si rimedia!!! grazie
    il mio moroso ne sarà felice!
    ciao

    RispondiElimina
  4. Garantisco io!! Sono deliziose!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Ambra! Grazie per la tua visita! Guarda ti dirò, io sono appena tornata dalla Germania, patria dei grandi piatti di carne, ma una ricettina come questa batte tutto quello che ho mangiato in questi giorni... la provo il prima possibile ^_^

    Un abbraccione

    Rita

    RispondiElimina
  6. io la trovo perfetta. ti ringrazio per la citazione, ma confermo che sei stata bavissima!
    ciao ambra, continua così che vai forte :-)

    RispondiElimina
  7. a me dalla foto mi viene proprio l'acquolina, il che vuol dire che fa il suo effetto no? Complimenti!

    RispondiElimina
  8. @Rita: Mi fa devvero piacere che tu sia passata e grazie per il tuo commento!!
    @Babs: Che dire...grazieee!Il tuo parere per me è davvero prezioso. Bacio
    @Iana:Grazie di cuore, l'intento era quello...evvai!!

    RispondiElimina
  9. Fatte e divorate! Grazie per l'idea! Un bacione

    RispondiElimina
  10. Grazie a voi...questo blog mi sta riservando tante belle sorprese e soprattutto tante nuove amiche!!

    RispondiElimina