sabato 2 gennaio 2010

Tronchetto di Natale



Ho fatto questo dolce per il cenone di capodanno (...non proprio a Natale...va beh!) e l'ho dedicato ad una delle mie più grandi amiche...anzi ad una grandissima amica...Silvana (che adora la crema di castagne!!).

Ho voluto iniziare l'hanno pensando a lei che nel 2009 mi ha fatto il regalo più grande che potessi ricevere...la sua amicizia.

Ti voglio bene tesoro...questa è per te!



Ingredienti:

- 75g di farina
- 120g di zucchero + 40g per la ganache al cioccolato
- 5 uova
- 400g di crema di castagne
- 300g di cioccolato fondente
- 2 cucchiai di brandy
- 1 bustina di vaniglina
- 300 ml di panna liquida
- 1 cucchiai di cacao in polvere
- 15 foglie circa di pungitopo
- Zucchero a velo
- Sale

1)Fondere a bagno maria 60g di cioccolato fondente e con un pennellino spennellare il cioccolato fuso sulle foglie di pungitopo, fare raffeddare e poi ripetere l'operazione altre 2/3 volte



2)Intanto montare 4 tuorli con 80g di zucchero, la vaniglina ed un pizzico di sale

3)Incorporare la farina setacciata e i 4 albumi montati a neve

4)Versare il composto sulla placca foderata con carta da forno imburrata e stenderlo bene con l'ausilio di una spatola

5)Cuocere in forno già caldo a 200°per 10-12 min finchè la superficie non apparirà lievemente dorata

6)Inumidire un telo, rovesciarvi il dolce e staccare con delicatezza la carta da forno, arrotolare il tutto nel telo formando un salame e far raffreddare in frigo per almeno 1 ora

7)Lavorare l'uovo rimasto con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro, aggiungere 2 cucchiai di brandy ed incorporare poco per volta la crema di castagne ed un cucchiaio di cacao in polvere

8)Srotolare la pasta, versare al centro la crema di marroni e stenderla su tutta la superficie (io con la crema avanzata ho fatto un'altro tronchetto perchè effettivamente ne viene parecchia)

9)Arrotolare nuovamente il tutto, avvolgere nella pellicola e rimettere in frigo per 3 ore

10)Preparare la ganache al cioccolato facendo bollire 200ml di panna e poi versandola su 240g di cioccolato fondente spezzettato, miscelare energicamente finchè non risulterà una crema morbida ed omogenea

11)Montare la panna rimasta con 40g di zucchero ed incorporarla delicatamente alla ganache di cioccolato con movimenti dal basso verso l'alto

12)Eliminare la pellicola dal tronchetto, tagliarne le estremità in obliquo e ricoprirlo con la crema al cioccolato

13)Con un pettine da cucina segnare la superficie del tronchetto ed abbellirlo con le foglioline di cioccolato che avremo precedentemente staccato dai supporti in modo da ottenere l'effetto corteccia

14)Prima di servire cospargere con zucchero a velo...avremo un trochetto innevato!

Buon anno a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento