lunedì 14 dicembre 2009

Panettone gastronomico



Compleanno di Anna, la mia collega più antipatica (mi vuole sempre far licenziare!...scherzo!!!), volevamo farle una sorpresa ma lei non ama i dolci, quindi ho pensato di farle un mega panettone gastronomico...completo di candelina da spegnere!!! Tanti auguri brutta stregaccia!! Dillo che senza di me sei persa...!

Ingredienti:

- 300g di farina manitoba
- 200g di farina 00
- 100g di burro
- 50g zucchero
- 3 tuorli d'uovo + 1 per dorare la superficie
- 250 ml di latte tiepido
- 1 bustina di lievito di birra in polvere (o un cubetto di lievito di birra)
- 10g di sale

1)Mettere le farine ben miscelate a fontana ed aggiungere man mano tutti gli ingredienti. Impastare il composto per 15-20 minuti fino ed ottenere una pasta liscia ed elastica

2)Mettere in un contenitore a riposare al caldo per circa un ora e mezza (fino a che l'impasto non sarà raddoppiato di volume) avendo cura di coprire con un canovaccio

3)Lavorare nuovamente l'impasto per qualche minuto e fare una palla da sistemare in uno stampo per panettoni ben imburrato (o in uno stampo di carta per panettoni). Fare lievitare al caldo per altre tre ore

4)Spennellare delicatamente la superficie del panettone con il tuorlo d'uovo allungato con un po' di latte e infornare in forno caldo a 180° per circa 50 min

5)Sfornare e lasciare raffreddare completamente, poi chiudere dentro ad un sacchetto di plastica per alimenti per circa 24 ore

6)Affettare orizzontalmente per ottenere delle fette di circa 1,5 cm ed andare a farcire a piacere (uno strato sì e uno no)

7)Al momento di servire tagliare a spicchi creando così dei tramezzini fantastici!!! Ottima idea per le feste!


2 commenti:

  1. IO STREGACCIA!!! IO ANTIPATICA!!!! MA QUANDO MAI! Ma se sono la persona più gentile e simpatica di questo mondo! .... BASTA! LICENZIATA!!!!!!
    Anna

    RispondiElimina
  2. Mi diverte tanto vedere gli inizi dei blog che ammiro. Complimenti sinceri.

    RispondiElimina