martedì 29 dicembre 2009

Cestini di Natale

Quest’anno per natale ho regalato dei cestini di vimini con dentro biscotti, cioccolatini e marmellatine…ecco le ricette!!



Biscottini di Natale

Per i biscotti ho usato alcune ricette della grande Anna Moroni modificando qualcosina…

Ingredienti:

Per la frolla (omini, alberelli e stelline):

- 550g di farina setacciata

- 100g di burro

- 100g di zucchero

- 200g circa di miele profumato

- 1 uovo

- 1 cucchiaino da the di bicarbonato

- 1 cucchiaio di latte

- 1 pizzico di sale

- Caramelle dure colorate (omini)

Per la glassa (omini, alberelli e stelline):

- 100g di zucchero a velo

- Succo di arancia o di limone quanto basta

- Coloranti per alimenti

Per decorare:

- Zuccherini argentati (alberelli)

- Zuccherini colorati (omini)

- Codette colorate (stelline)

Per le palle di neve:

- 1 scatola di corn flave naturali

- 300g di farina setacciata

- 200g di zucchero

- 2 uova

- 1 bustina di lievito

- La scorzetta di un limone grattugiata

- 50g di uvetta ammollata

- 50g di noci

- Zucchero a velo

1)Preparare la frolla montando il burro ammorbidito con lo zucchero, unire l’uovo, il miele, il bicarbonato, il latte e il pizzico di sale

2)Poco per volta unire anche la farina e lavorare fino ad ottenere una pasta omogenea ed elastica


3)Stendere l’impasto (0,5 cm circa di spessore) ed ottenere con delle formine per biscotti degli omini, degli alberelli e delle stelline

4)Adagiare i biscotti su carta da forno ben distanziati, per gli omini servirsi di una piccola formina a fiore o a cuore e formare un “buco” all’altezza del torace dove sistemare le caramelle dure che si scioglieranno col calore del forno ottenendo un effetto vetro colorato

5)Infornare a 180°per circa 5 min finchè non risultano dorati

6)Preparare la glassa aggiungendo il succo di arancio poco alla volta nello zucchero a velo e mescolando con forza fino ad ottenere la consistenza desiderata, non troppo liquida ma neanche troppo densa

7)Dividere la glassa in due ciotoline e utilizzare i coloranti per alimenti come suggerito nella confezione per ottenere il verde (alberelli) e il rosa (stelline)

8)Spalmare la glassa sui biscottini raffreddati (alberelli, stelline e cappellini omini) e decorare con gli zuccherini e le codette

9)Preparare le palle di neve montando le uova con lo zucchero, aggiungere la scorza di limone e un pizzico di sale

10)Unire la farina e il lievito ed infine la frutta secca, lavorare per qualche minuto, l’impasto risulterà morbido

11)Formare delle piccole quenelles con l’aiuto di un cucchiaino e passarle nei cornflakes

12)Adagiare i biscotti ben distanziati nella teglia con carta da forno ed infornare solo per 15 min (se cuociono di più diventano secchi)

13)Sfornare, lasciare raffreddare e cospargere con zucchero a velo





Tartufi al cioccolato





Ingredienti:

- 100g di cioccolato fondente

- 100g di burro

- 75g di zucchero

- 30g di cacao amaro

- 1 uovo

- 1 cucchiaio di caffè

- 1 cucchiaio di latte

1)Fare sciogliere a bagnomaria il cioccolato ridotto a pezzetti, mescolare continuamente, quando sarà ben sciolto incorporare il burro a pezzetti, lo zucchero, il caffè, il tuorlo d’uovo ed il latte

2)Togliere il composto dal fuoco e continuare a mescolare con energia fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo

3)Fare raffreddare e poi riporre in frigorifero finchè non diventerà compatto

4)Prelevare con l’aiuto di un cucchiaino una porzione di composto e formare con le mani una pallina, passare nel cacao amaro e così via procedere con un’altra porzione fino ad esaurimento del composto

5)Conservare i tartufi in frigorifero fino al momento di servirli





Marmellata di agrumi




Una ricetta che mi ha dato la mia collega Serena…buonissima! Ottima per crostate e biscotti ma anche da abbinare ad una selezione di formaggi

Ingredienti:

- 1Kg di zucca rossa pulita a tocchetti

- 700g di zucchero

- 3 arance naturali

- 3 limoni naturali


1)In un contenitore capiente mettere a macerare per almeno otto ore la zucca, la scorza di arancia e di limone, gli spicchi di agrumi tagliati a pezzetti (fare attenzione ad eliminare la parte bianca degli agrumi che è amara) e lo zucchero

2)Trasferire il tutto (anche i liquidi di macerazione) in una pentola e fare cuocere a fuoco lento per 30 minuti circa

3)Fare intiepidire e frullare il composto

4)Rimettere sul fuoco dolce per altri dieci minuti mescolando in continuazione (attenzione a non fare bruciare la marmellata!)

5)Mettere la marmellata calda nei vasetti precedentemente sterilizzati ed avvolgerli nei canovacci per permettere alla marmellata di raffreddarsi lentamente, toglierla dai canovacci solo quando è a temperatura ambiente

Buone feste!

Nessun commento:

Posta un commento