venerdì 30 gennaio 2015

Pasticcio di manzo e cipolle alla birra


Ed ecco il degno finale di questa settimana, un pasticcio di manzo e verdure stufato nella birra e rinchiuso in un guscio croccante e dorato di pasta sfoglia...se non è comfort food questo!!!
Che mi dite? Piaciuta questa settimana? Ok, piatti un po' calorici ma mooooolto buoni, in fondo ogni tanto ci vuole, se non ci coccoliamo un po' che vita è??? Come? Volete sapere cosa ci riserva la prossima settimana? E io non ve lo dico! Preparatevi un piatto very very comfort in questo week-end e coccolatevi...tante tante coccole!!!


Ingredienti per 6 persone:
- 2 grandi cipolle rosse
- 1 cucchiaino di zucchero di canna
- ½ Kg di carne tritata di manzo
- 2 spicchi d’aglio
- 500g di funghi champignon
- 250ml di birra rossa
- 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
- 1 cucchiaio di salsa worcester
- 2 carote grandi
- 4 cucchiai di parmigiano grattugiato
- 2 fogli di pasta sfoglia
- 1 uovo    
- 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
- sale
- pepe


Procedimento:
1) In una casseruola soffriggere le cipolle mondate ed affettate in 2 cucchiai circa di olio, aggiungere lo zucchero di canna, mescolare bene e cuocere a fiamma dolce ancora alcuni minuti finchè le cipolle non saranno tenere e caramellate. Mettere da parte.
2) In un’altra casseruola scaldare l’olio rimasto e farvi rosolare la carne con gli spicchi d’aglio schiacciati. Aggiungere i funghi puliti ed affettati, mescolare bene e cuocere per un paio di minuti. Versare la birra, il concentrato di pomodoro e la salsa worcester, regolare di sale e di pepe, coprire ed abbassate la fiamma. Lasciare cuocere per circa 40-50 minuti mescolando di tanto in tanto.
3) Pelare le carote, affettarle ed unirle alla carne, continuare a cuocere per altri 30 minuti, se ci fosse ancora del fondo di cottura alzare la fiamma in modo da farlo evaporare. Lasciare raffreddare.
4) Stendere un rotolo di pasta sfoglia e bucherellare il fondo con i rebbi di una forchetta. Versarvi dentro il composto di manzo e finire con le cipolle caramellate, coprire con l’altro disco di sfoglia (potete decorare a piacere la superficie del pasticcio utilizzando i ritagli di pasta sfoglia) bucherellare la sfoglia con i rebbi di una forchetta. Chiudere bene i bordi della pasta.

5) Sbattere leggermente l’uovo e spennellare con esso la superficie della torta. Infornare a 200° per circa 30-40 minuti (fate attenzione perchè essendo molto ricca rischia di non cuocersi bene sul fondo, controllate la cottura prima di sfornare). Lasciare intiepidire e servire.


giovedì 29 gennaio 2015

Ultimo avviso...il contest è in scadenza!


ATTENZIONE ATTENZIONE, solo poche ore vi dividono dalla scadenza del mio contest (31/01/15 h. 24.00) e avete ancora tempo per inviarmi le vostre ricette. Vi ricordo che VALGONO TUTTE LE RICETTE, l'obiettivo è prendermi per la gola, allora cosa state aspettando? Mettetevi in gioco! Vi aspetto! Il REGOLAMENTO è QUI.